Calciomercato Milan: offerta per Kabak, ma l’Inter si inserisce per Sensi. Entro il weekend la decisione su Moro

Calciomercato Milan: i rossoneri hanno messo nel mirino il promettente centrale classe 2000 e sono pronti ad affondare il colpo. Da segnalare un’azione di disturbo dell’Inter, che si intromette nella corsa a Sensi, mentre il entro questo weekend verrà presa una decisione su Moro, regista croato che Boban stima molto.

Il nuovo Milan inizia a prendere forma. Dopo aver ufficializzato l’assetto manageriale e l’allenatore ed aver acquistato Rade Krunic, Maldini, Boban e Massara continuano a lavorare sul mercato per garantire una rosa di qualità a Giampaolo.
I rossoneri, inizialmente, avevano messo nel mirino Kostas Manolas, ma la concorrenza agguerrita (Juventus e Napoli su tutte) e i 36 milioni della clausola rendono difficile l’operazione. Tra l’altra, spendere così tanto per un altro difensore potrebbe non essere un’idea vincente. Infatti, la società punta tantissimo sul rientro di Caldara, mentre capitan Romagnoli è una certezza.

calciomercato milan

Musacchio ha garantito in questa stagione esperienza ed affidabilità e con l’addio di Zapata occorre un quarto difensore centrale. Con queste premesse, sarebbe più logico puntare su una giovano promessa low cost come Kabak, turco classe 2000 di proprietà dello Stoccarda che lo ha acquistato dal Galatasaray per 11 milioni. La retrocessione dei tedeschi, però, ha fatto scattare una clausola rescissoria da 15 milioni di euro.
I rossoneri hanno già fatto un’offerta all’entourage del ragazzo, che nell’ultima stagione è stato una delle sorprese più piacevoli del campionato. Nel frattempo, i rossoneri devono stare attenti all’inserimento dell’Inter nella corsa a Sensi. Fase di stallo per Moro, talentuoso regista under-21 croato. Boban lo stima molto, ma prova ad abbassare la richiesta da 11 milioni di euro. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€