Calciomercato Milan: gli occhi dell’Arsenal su Locatelli

I “Gunners” tornano alla carica per il giovane centrocampista talentuoso dei rossoneri nonostante stia vivendo una fase calante di rendimento che lo ha condotto in panchina nelle ultime giornate.

Tra i giovani talenti di scuola Milan non c’è soltanto Gigi Donnarumma a far gola ai grandi club europei, ma in questi giorni sembra essere tornato alla carica l’Arsenal per Manuel Locatelli. Il diciannovenne centrocampista rossonero sta disputando un’ottima stagione nonostante stia vivendo un calo di rendimento che l’ha portato a perdere la titolarità in campo, favorendo l’inserimento dell’argentino Sosa.

In ogni caso per Locatelli questo periodo non è del tutto negativo, perché ha avuto l’occasione di essere convocato la scorsa settimana dal ct azzurro Giampiero Ventura per lo stage della Nazionale e inoltre sono tornati a farsi nuovamente vivi  nei suoi confronti gli inglesi dell’Arsenal. Domenica infatti al Mapei Stadium in occasione della sfida tra Sassuolo e Milan, era presente una delegazione di osservatori del club londinese, i quali sono rimasti delusi visto che Locatelli non è stato impiegato durante i novanta minuti dal tecnico rossonero Vincenzo Montella

Almeno per il momento sarà molto difficile vedere il giovane centrocampista vestire un’altra maglia diversa da quella rossonera anche perché la nuova proprietà è decisa a mettere Locatelli al centro del nuovo progetto tecnico, considerandolo uno dei punti fermi del presente e soprattutto del futuro. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Rocco Calandruccio

Informazioni sull'autore
Docente e opinionista radiofonico, collaboro con StadioSport da maggio 2016. Il calcio è la mia filosofia di vita, pratico Calcio a 5 con amore e passione, ma adoro scrivere tutto ciò che riguarda lo sport più bello del mondo.
Tutti i post di Rocco Calandruccio