Calciomercato Lazio, preso Cancellieri dal Verona

Calciomercato Lazio, arriva Matteo Cancellieri: il classe 2002, in prestito con obbligo di riscatto dal Verona, è il primo rinforzo per Maurizio Sarri.

La Lazio batte il primo colpo del calciomercato estivo 2022: è Matteo Cancellieri, giovane ala destra del Verona, che quest’anno ha avuto l’opportunità di esordire in Serie A, siglando tra l’altro la prima rete in massima serie, contro l’Empoli.

Sarri ha il primo rinforzo per il suo 4-3-3. La Lazio ha ufficializzato l’acquisto di Cancellieri dal Verona attraverso un comunicato ufficiale, nel quale si specifica che il ragazzo è stato prelevato a titolo temporaneo con obbligo di riscatto. Le cifre dovrebbero aggirarsi intorno al milione, per il prestito oneroso, più altri sette per il riscatto:

“La S.S. Lazio comunica di aver acquisito a titolo temporaneo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Matteo Cancellieri proveniente dall’Hellas Verona. La S.S. Lazio avrà l’obbligo di trasformare la cessione temporanea in definitiva al verificarsi di particolari condizioni sportive”.

Matteo Cancellieri con la maglia del Verona. Foto dal profilo ufficiale Instagram dell’atleta

Cancellieri non sarà l’unico colpo di mercato della Lazio 2022-23. La società biancoceleste ha intavolato, proprio con l’Hellas, discorsi circa il passaggio nella capitale di Ilic (trequartista) e Casale (centrale o terzino destro, ex Under 21).

Tutti giocatori graditi a Maurizio Sarri, che alla società avrebbe chiesto di rinforzare, in particolare, la difesa, reparto che in campionato ha incassato 58 gol. La società si sta muovendo in tal senso e, oltre agli obiettivi già citati, sta puntando anche Mario Gila, difensore centrale del Real Madrid Castilla, che dovrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto fissato a cinque milioni. I “Blancos”, contestualmente, manterranno una percentuale sulla futura rivendita.