Calciomercato Juventus: trattativa per Nandez, al Cagliari va Kaio Jorge

Non solo Zakaria. Infatti, la Juventus tratta con il Cagliari l’acquisto di Nandez. Nell’operazione dovrebbe essere inserito anche Kaio Jorge

La Juventus è assolutamente scatenata in sede di calciomercato invernale ed è pronta a chiudere con un altro grandissimo colpo la proprio sessione di riparazione.

Nelle prossime ore sarà ufficializzato anche Denis Zakaria, che arriverà con sei mesi d’anticipo grazie all’accordo con il Borussia Moenchengladbach sulla base di 7 milioni di euro totali, di cui 3,5 milioni di euro fissi e 3,5 milioni di euro di bonus.

Il centrocampista svizzero era a scadenza di contratto a giugno e aveva già un’intesa con i bianconeri per un contratto di quattro anni da 3 milioni di euro netti a stagione più bonus.

L’operazione è stata possibile grazie alle cessioni di Dejan Kulusevski e Rodrigo Bentancur al Tottenham, per il quale pagherà 5 milioni più 30 di riscatto e 5 di bonus per il primo e 19 milioni più 6 di riscatto per il secondo.

Dopo Zakaria e, ovviamente, Dusan Vlahovic, arrivato dalla Fiorentina per 70 milioni di euro più 10 di bonus e 11 di commissioni, con contratto fino al 2027 a 7 milioni di euro netti a stagione, la Juventus è pronta a completare la sua campagna acquisti con un terzo colpo.

Calciomercato Roma: nel mirino dei giallorossi, Nandez del Cagliari.

Si tratta di Nahitan Nandez, per il quale c’è una trattativa in corso con il Cagliari, che potrebbe concludersi positivamente nelle ultime ore di calciomercato.

I bianconeri hanno già un’intesa di massima con il duttile centrocampista uruguayano sulla base di 2,5 milioni di euro, ma il club sardo vorrebbe rientrare dei 17 milioni di euro spesi, pur consapevole che risulta impossibile ricevere in cambio i 36 milioni di euro della clausola di rescissione.

La prima proposta della Juventus era un prestito fino al termine della stagione, ma il Cagliari ha rifiutato, così come un prestito con diritto di riscatto.

Discorso diverso, invece, qualora i bianconeri decidessero di trasformare questa formula inserendo la condizione di obbligo in caso di determinati obiettivi, personali e di squadra, raggiunti.

Inoltre, nelle ultime ore si starebbe pensando di inserire anche Kaio Jorge nell’operazione, sempre con la formula di un prestito, ma molto dipenderà, appunto, dalla volontà o meno della Juventus di accontentare il Cagliari con l’obbligo.

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia