Calciomercato Juventus: Rabiot verso il Monaco

La Juventus ha messo sul mercato Rovella, Rabiot e Arthur, per i quali ci sono delle trattative in corso. In caso di cessione di almeno uno dei due centrocampisti, i bianconeri tornerebbero sul mercato per completare il reparto con Paredes del PSG

L’infortunio di Paul Pogba è stato un fulmine a ciel sereno. Sì, perché Massimiliano Allegri stava costruendo la squadra attorno a lui, al figliol prodigo, al nuovo vecchio numero dieci. Un ko che potrebbe tenere fermo ai box il francese almeno per due mesi, forse anche di più, soprattutto in caso di operazione al menisco, che potrebbe pregiudicare addirittura la sua partecipazione ai Mondiali in Qatar.

Il centrocampo è sicuramente il reparto dove la Juventus vorrebbe intervenire ancora. Non è un segreto che c’è una trattativa in corso con il PSG per Leandro Paredes, che potrebbe costare circa 20 milioni di euro, che potrebbero arrivare dalle cessioni.

E’ già andato via Aaron Ramsey, che ha rescisso il contratto, mentre ci sono trattative in corso con il Valencia per Arthur e con diversi club italiani, Monza e Salernitana su tutte, per Nicolò Rovella, che potrebbe essere girato in prestito per un anno per giocare titolare e fare esperienza.

Ma la cessione a sorpresa potrebbe essere quella di Adrien Rabiot, richiesto dal Monaco, impegnato nei preliminari di Champions League, ultimo turno contro il PSV Eindhoven.

Solo in caso di qualificazione alla fase a gironi della massima coppa europea i monegaschi potrebbero permettersi di acquistare il francese, valutato circa 15 milioni di euro, il cui ingaggio è pari a 7 milioni di euro netti a stagione, più bonus.

Infine, si proverà a completare anche il reparto d’attacco con un altro esterno. I nomi sono sempre gli stessi: Nicolò Zaniolo della Roma, Domenico Berardi del Sassuolo e Alvaro Morata dell’Atletico Madrid.

Work in progress, ma la Juventus di Allegri vuole tornare a lottare per lo Scudetto dopo due anni di oblio.

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia