Calciomercato Juventus: Mattiello andrà all’Atalanta, si prova a chiudere per Pellegri

La Juventus ha impostato questa finestra invernale su acquisti di giovani.

Pietro Pellegri, giovane attaccante del Genoa

Vuole sbaragliare la concorrenza, prendere per tempo i migliori talenti. La Juventus è una squadra che difficilmente sbaglia mira. Riesce quasi sempre a centrare il bersaglio grosso.

In queste ultime ore, Marotta sta lavorando duramente per avere prospetti interessanti nel futuro.

Uno di questi è Pellegri, giovane sedicenne militante nel Genoa

Il calciatore ha esordito in Serie A il 22 Dicembre 2016 in un TorinoGenoa.  La sua prima rete venne realizzata il 28 maggio 2017, in un Roma-Genoa, ultima giornata dello scorso campionato.

Ciò che ha stupito un po’ tutti, invece, è la sua grande prestazione in un GenoaLazio, il 17 Settembre 2017. In quella partita fu capace di siglare una doppietta, che purtroppo non servì alla formazione rossoblu. La doppietta di Immobile ristabilì le gerarchie in classifica.

Ma quel giorno fu capace di far parlare di sè. Le promesse ci sono tutte, il campo dirà se vale l’investimento. La Juventus è sempre attenta a questi prospetti, difficilmente se li lascia sfuggire.

Ma potrebbero anche esserci movimenti in uscita, per piazzare i suoi giovani a maturare in altri lidi. Specialmente in una squadra che ha dimostrato di saperli valorizzare, che ha un parco di promesse, ogni anno, sempre interessanti. 

L’Atalanta di Gasperini è alla ricerca di un giovane da far entrare nel suo gruppo e in questo caso è sulle tracce di Mattiello

Ormai nell’anno dei ventitre, è un terzino sinistro in grado di effettuare degli ottimi cross. Oltre a queste caratteristiche possiede anche un tiro potente, come buona velocità. 

Per via di questa sua abilità può anche essere schierato come esterno offensivo, in entrambe le fasce.

Operazioni in entrata e in uscita per la Juventus, che sotto traccia sta costruendo una squadra dall’avvenire molto importante. Le altre squadre devono sbrigarsi, perchè il club bianconero è destinato a vincere ancora per un po’ di anni.

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega