Calciomercato Juventus: idea Douglas Costa

Douglas Costa ha fatto sapere nei giorni scorsi di non essere del tutto felice in Baviera e di voler provare un’esperienza in un altro Campionato. E Marotta prova il colpaccio.

La Juventus guarda già al futuro: con un Campionato ormai in tasca per tre quarti, una semifinale di Coppa Italia e una Champions League tutta da giocare nella sua fase più emozionante, in Corso Galileo Ferraris si pensa già alla prossima stagione. Per aumentare sempre più il divario dalle le altre big italiane e allo stesso tempo diminuire quello con i grandi club europei.

Douglas Costa ©Foto ESPN

E a proposito di questo c’è un nome che stuzzica particolarmente in casa bianconera, quello di Douglas Costa del Bayern Monaco. Nei giorni scorsi l’esterno brasiliano, nonostante un contratto coi tedeschi fino al 2020, ha dichiarato che potrebbe chiedere la cessione anticipata: “Non sono completamente felice qui, ma presto troveremo una soluzione. Il calcio è un business, il Bayern deve solo accettare un’offerta e gli altri pagare quello che devono” – le parole dell’ex Shakhtar ai media tedeschi.

Dichiarazioni che non sono passate certo inascoltate dai top club europei, Juventus su tutte. I bianconeri, si sa, in estate  andranno alla ricerca di centrocampisti che possano colmare le lacune viste quest’anno nel reparto, e Marotta monitorerà con particolare attenzione la situazione Douglas Costa, considerando anche gli ottimi rapporti tra la Vecchia Signora e il club tedesco. Il Bayern farà certamente l’impossibile per non perdere o svendere il proprio calciatore, e per di più ad una diretta avversaria europea (pagato dai bavaresi 30 milioni, ora ne vale circa 45). Ma, davanti alla ricerca di nuovi stimoli di un calciatore, non c’è Bayern che tenga.