Calciomercato Juventus: idea André Silva del Porto

La Juventus osserva attentamente le prestazioni di André Silva, classe ’95 del Porto, autore di quattro gol in tre presenze con la maglia del Portogallo

andre-silva-portogallo-esulta-2016-2017-750x450Una tripletta per impressionare, una tripletta per diventare finalmente grande. E’ questo il destino di André Miguel Valente Silva, conosciuto più semplicemente come André Silva. L’attaccante classe ’95 del Porto è stato assoluto protagonista con la nazionale maggiore portoghese, realizzando una tripletta da record contro Far Oer nella gara valevole per la fase di qualificazione a gironi per i prossimi Mondiali, in programma nell’estate del 2018 in Russia. 

Il giovane Silva è il futuro del Portogallo e si è confermato dopo i sei gol realizzati in undici partite totali, comprese le coppe, con il club lusitano, che ha in mano l’ennesimo gioiello con il quale fare una grande plusvalenza. Dopo i primi anni nelle giovanili del Boavista, il classe ’95 ha fatto tutta la trafila del settore giovanile del Porto, diventando titolare solo in questa stagione. D’altronde, Silva ha avuto un impatto pazzesco con la nazionale maggiore, segnando quattro gol in totale in tre partite. 

Prestazioni e gol, come quelle contro la Roma nella doppia sfida nei preliminari di Champions League, che non hanno lasciato indifferenti la Juventus. Infatti, i bianconeri avrebbero inserito André Silva tra i possibili obiettivi per il futuro, avendolo individuato come uno dei maggiori talenti del calcio europeo. L’attaccante portoghese piace molto per la sua completezza, essendo una prima punta dal fisico strutturato ma dotato di un’agilità nell’aggredire gli spazi e di un fiuto per il gol fuori dal comune. 

Nei prossimi mesi saranno anche altri i club europei a chiedere informazioni al Porto, che può contare su un contratto in scadenza solo nel 2021 e una clausola di rescissione pari a 60 milioni di euro. Che si dia inizio all’asta internazionale, ma la squadra che riuscirà a vincerla si assicurerà un grande talento. 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia