Calciomercato Juventus: è fatta per Caldara

La Juventus ha trovato l’accordo con l’Atalanta per Mattia Caldara: colpo da circa 20 milioni di euro, ma arriverà nel 2017 o nel 2018 

Vincere pensando al futuro. Questo è stato l’obiettivo della Juventus in questi anni, che l’hanno portata a festeggiare lo Scudetto per cinque anni consecutivi, avviandola verso il sesto titolo di fila, che sarebbe l’ennesimo record di questi anni. Ma l’occhio dei bianconeri non si scosta dal progetto di acquistare i migliori giovani italiani, anticipando la concorrenza. Il prossimo sarà Mattia Caldara

Infatti, nelle ultime ore la Juventus avrebbe trovato l’accordo totale con l’Atalanta per l’acquisto del difensore centrale classe ’94. Sarà un’operazione da circa 18 milioni di euro, più bonus, che farebbero arrivare l’esborso totale ad oltre 20 milioni di euro.

D’altronde, è stata raggiunta anche l’intesa per l’ingaggio di Caldara, che firmerà un contratto della durata di cinque anni da circa 1,2 milioni di euro, bonus compresi. 

calciomercato-juventus-caldara-atalantaE’ l’ennesimo colpo di mercato dei bianconeri, che hanno intenzione di far crescere Caldara con calma, lasciando a Bergamo almeno fino al termine della stagione. Nell’estate del 2017, poi, si prenderà una decisione riguardo il suo futuro, che potrebbe essere ancora all’Atalanta anche fino al 2018.

Tutto dipenderà dalla decisione sulla propria carriera di Andrea Barzagli, che potrebbe appendere le scarpette al chiodo, e dal riscatto di Mehdi Benatia dal Bayern Monaco

Un colpo importante per la Juventus, che conferma di non aver paura di spendere cifre così importanti anche per giovani talenti, pur di strapparli alla forte concorrenza, in questo caso soprattutto del Milan. Proprio i rossoneri, insieme all’Inter, stanno provando a sfidare i bianconeri nella corsa a Roberto Gagliardini, valutato dai bergamaschi addirittura 25 milioni di euro.

La stessa valutazione è stata data a Frank Kessìe, sul quale però c’è mezza Premier League. Per il momento, però, solo il Tottenham ha avanzato un’offerta ufficiale da 23 milioni di euro. Il futuro dell’ivoriano potrebbe essere in Inghilterra, Juventus e visto di soggiorno e di lavoro permettendo. 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia