Calciomercato Juventus: colpo Wesley

I bianconeri si assicurano uno dei migliori prospetti brasiliani.

Quando si tratta di giovani, la Juventus è sempre in prima fila e pronta a contenderli alle altre big del calcio europeo. Stavolta, però, i bianconeri hanno voluto anticipare la concorrenza, riuscendo a strappare Wesley al Flamengo. Classe 2000, Wesley è un terzino di grande talento ed ha deciso di rifiutare l’ultima proposta di prolungamento del contratto offertagli dal club lo scorso 24 marzo. La Juventus ha preso subito i contatti con l’agente del calciatore, Mino Raiola e si è assicurata il calciatore.

A dare la notizia della riuscita della trattativa è lo stesso giocatore su Instagram dove ha postato una foto che lo ritrae con la divisa bianconera e con un sorriso smagliante, pronto per questa nuova avventura come egli stesso ha scritto. Wesley arriverà dunque a parametro zero alla Juventus ed ha mostrato già di avere i numeri giusti per sfondare nel calcio che conta. Il giocatore è già nel giro del settore giovanile della nazionale brasiliana e con la under 17 ha giocato 20 partite e segnato un gol.

Sempre con la nazionale verdeoro, Wesley ha anche giocato il campionato sudamericano di categoria nel 2017, vinto proprio dal Brasile contro il Cile ed è risultato uno dei migliori del torneo. Alto 1.71 cm, il brasiliano è ora pronto per fare il grande salto in Europa e lo farà giocando in uno dei club più importanti al mondo. Inizialmente sarà aggregato alla primavera bianconera, ma se dovesse mostrare qualità importanti potrebbe anche arrivare il grande salto in prima squadra.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei