Calciomercato Juventus, clamoroso: niente Barcellona, Morata può tornare all’Atletico Madrid?

Calciomercato Juventus, Morata si allontana dal Barcellona: l’Atletico lo lascia a Torino fino a giugno?

Quale direzione prenderà Alvaro Morata? Il futuro dell’attaccante spagnolo, attualmente in forza alla Juventus, è tutto da scrivere. I bianconeri difficilmente lo riscatteranno al termine della stagione, quando scadrà il prestito biennale sottoscritto con l’Atletico Madrid.

Troppo pochi otto gol in 29 presenze complessive quest’anno. La Juventus, che ha il dodicesimo attacco del campionato, ha investito 75 milioni sul carrarmato Vlahovic, per provare a sfondare le difese avversarie. L’arrivo del serbo chiude ancor più lo spazio a disposizione di Morata, che è stato messo alla porta, convinto a trovarsi un’altra sistemazione.

Lo vuole la Juventus, e lo vuole lo stesso Morata, che non sente più la fiducia dell’ambiente e cerca una squadra disposta a puntare su di lui.

Si era fatto avanti il Barcellona di Xavi, bisognoso di una punta che contribuisca ad inseguire l’obiettivo quarto posto. Destinazione gradita a Morata, che un paio di settimane fa sembrava vicinissimo all’approdo in Catalogna, prima che la Juve bloccasse il trasferimento per mancanza di alternative.

Ora che la Juventus ha trovato Vlahovic, l’ostacolo al passaggio di Morata in blaugrana è l’Atletico Madrid: fonti spagnole (Rac 1) affermano che i “Colchoneros” non vorrebbero rafforzare una diretta concorrente nel corso della stagione. Non con un’operazione in prestito gratuito.

Se una soluzione non verrà trovata, il Barcellona virerà su altri profili (si parla di Aubameyang dell’Arsenal), mentre Morata potrebbe restare a Torino fino a giugno, da comprimario di Vlahovic.