Calciomercato Juventus: Chelsea e PSG insistono per Alex Sandro

Nelle ultime settimane sempre più frequentemente, si è parlato di un possibile “mal di pancia” del terzino sinistro bianconero Alex Sandro che potrebbe così lasciare la Juventus in questa sessione di mercato.

Il brasiliano è uno dei giocatori più ambiti nel suo ruolo a livello internazionale, un vero e proprio gioiello vista l’età e i margini di miglioramento, arrivando a costare cifre piuttosto alte per un target di top club europei

Secondo le ultime indiscrezioni, la Juventus chiede non meno di 70 milioni per quello che anche a suo tempo era stato un ingente investimento ma che adesso, rischia di produrre un’incredibile plusvalenza per la società bianconera.

Sulle sue tracce si sono mosse in particolare due squadra, due club che il prossimo anno competeranno per il massimo campionato europeo, la Champions League, e che hanno chiara intenzione di rafforzare la propria rosa.

I due top club sono il Chelsea di Antonio Conte, di cui si parla già dalle scorse sessioni di mercato con l’ex tecnico bianconero sulla panchina dei blues, insieme al Paris Saint Germain che avrebbe messo sul piatto anche due interessanti contropartite come Serge Aurier e Blaise Matuidi, giocatori apprezzati dalla dirigenza juventina.

Secondo il Telegraph, domani l’agente di Alex Sandro dovrebbe incontrare la dirigenza bianconera e quella del Chelsea, per iniziare i primi veri e concreti contatti, e se la situazione sembra ancora incerta, è evidente che ulteriori aggiornamenti non tarderanno ad arrivare nei prossimi giorni.