Calciomercato Juventus: anche Demiral può andare all’Atalanta dopo Romero

Merih Demiral tra gli uomini in partenza per ciò che riguarda la Juventus. Ci prova l’Atalanta, ma la cifra richiesta dai bianconeri spaventa.

Merih Demiral sempre più uomo mercato in casa Juventus: il difensore turco è finito sul piatto dei sacrificabili dopo il ritorno di mister Allegri, che ne ha avallato la cessione per fare cassa e puntare un obiettivo a lui maggiormente gradito (Milenkovic).

Demiral ha parecchio mercato, soprattutto all’estero: in Premier League lo vuole l’Everton, mentre dalla Spagna parlano addirittura di un interessamento del Barcellona. Alla rosa delle pretendenti si aggiunge ora l’Atalanta che, dopo aver chiuso l’affare Romero a 18 milioni, punta ad imbastire una nuova trattativa con la Juve.

Questa volta sarà più complicato scendere a patti, anche perché i bianconeri per Demiral chiedono almeno 35-40 milioni, consapevoli di dover fare cassa ma anche di avere uno dei migliori prospetti in circolazione per ciò che riguarda il ruolo di centrale. La volontà del ragazzo sarebbe quella di restare per provare a giocarsi le proprie chances in un club così ambizioso e competitivo. Certo, se l’impiego dovesse essere centellinato come la passata stagione (appena 24 presenze, non tutte da titolare, in quattro differenti competizioni), Demiral comincerebbe a guardarsi intorno.

L’Atalanta gli strizza l’occhio, conscia di trovarsi per le mani un altro colpo “alla Romero”, difensore che a Bergamo sta facendo faville. La Juventus non vuole rischiare un nuovo abbaglio e ci va cauta con promesse e strette di mano. Demiral resta dov’è, per ora. Se arriveranno offerte congrue se ne potrà parlare

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus