Calciomercato Inter: il futuro promette bene

Steven Zhang e la dirigenza dell’Inter hanno apprezzato la partenza sprint dei nerazzurri e si sono sentiti in dovere di rassicurare i tifosi circa le prospettive di mercato della squadra nerazzurra. Il governo cinese infatti ha imposto alcune limitazioni sugli investimenti all’estero e i tifosi hanno espresso perplessità sulla prossima finestra di mercato.

Al momento non ci sono certezze, se non che a ottobre si terrà un congresso molto importante nel quale Xi Jinping cambierà le pedine del comitato centrale e cercherà di dare una svolta al calcio cinese. Il suo obiettivo è quello di lottare contro la corruzione e le spese inutili, al momento quasi i “capisaldi” dello sregolato mercato cinese devoto a un unico padrone: il denaro.

Fonte immagine: Ilpopulista.it

L’Inter non ha nulla da temere, perchè Suning non ha alcuna intenzione di essere una meteora nel mondo nel calcio e il grande investimento fatto per assicurarsi i diritti tv del calcio italiano da esportare in Cina è sintomatico di un business plan proiettato a inserirsi in modo energico e duraturo nel panorama calcistico internazionale.

Se il prosieguo della stagione sarà positivo come l’inizio, gli introiti e i soldi ricevuti dagli sponsor potrebbero aumentare e portare altri soldi nelle casse dei nerazzurri, che in questi modo riuscirebbero a ridurre il passivo. Insomma, le prospettive per il futuro sono ottime e l’atmosfera in casa Inter è delle migliori. Chi ben comincia…