Calciomercato Inter: vicino Keita, ma dipende dal futuro di Ausilio

Keita Baldé Diao sarebbe vicino al trasferimento all’Inter. L’indiscrezione arriva da Mondo Inter, che parla di un approccio del direttore sportivo dei nerazzurri, Piero Ausilio, nei confronti della Lazio e del procuratore del giovane e promettente senegalese. L’approccio sarebbe andato a buon fine, e l’affare potrebbe concludersi in estate.

8 reti e 2 assist per Keita in questa stagione con la maglia della Lazio. Il giocatore è in scadenza di contratto nel 2018.

Ausilio al momento tuttavia non può ancora sbilanciarsi e chiudere in anticipo l’affare, perché non ha ancora chiarito quale sarà la sua posizione all’interno dell’Inter nel prossimo anno. Il direttore sportivo ha un contratto in scadenza a giugno e sembra non abbia ricevuto notizie dalla nuova proprietà. 

La proprietà Suning non avrebbe comunque problemi a spendere i 25 milioni di euro della clausola rescissoria di Keita, e liberare il senegalese portandolo a Milano; una situazione che non dispiacerebbe neanche alla Lazio, visto che il contratto del giovane va in scadenza fra un anno, e le trattative per il rinnovo si sono arenate da mesi.

All’Inter inoltre potrebbe attendere Keita un mister che lo ha già allenato, Stefano Pioli, nonostante la sua posizione venga messa in discussione di continuo, con l’Inter che sembra alla ricerca di un altro allenatore.