Calciomercato Inter: Trubin o Musso per sostituire Handanovic.

Il capitano è avanti con l’età e in questo inizio campionato non è più una sicurezza. Sono due i nomi per sostituirlo, entrambi con un destino che sembra chiamarli in neroazzurro.

Oh capitano, mio capitano. Quando si parla di Samir Handanovic e della sua avventura all’Inter è raro trovare dei momenti di rottura o cali, tanto che la nuova società non ci ha pensato due volte a garantirgli la fascia da capitano.

Per anni è stato il leader di una squadra che non sempre rispecchiava la forza e la bravura di uno dei migliori portieri di questo ultimo decennio di Serie A, eppure quest’anno sembra evidenziare qualche calo di rendimento.

L’età dello sloveno (36 anni) non è più un dato confortante e denota il fatto che Samir non potrà garantire una sua presenza nel futuro prossimo del progetto neroazzurro. Se a questo ci mettiamo un inizio di campionato di difficile spiegazione dove quello contro l’Hellas è solo l’ultimo di una serie di errori e cali di concentrazione non da lui, si capisce che l’Inter avrà urgenza di trovare un sostituto.

Due giovani sono attualmente nella lista di Marotta e società, ed entrambi hanno un legame con l’Inter.

Juan Musso è il desiderio più grande. Il portiere dell’Udinese ha una storia molto simile a quella di Handanovic e una sua possibile partenza a Milano seguirebbe le orme del colosso sloveno. L’Inter lo ha già cercato in estate ed il problema fondamentale sta in quel prezzo che oscilla tra i 30 e i 35 milioni di euro.

Musso si è dimostrato affidabile e di talento da quando, a 26 anni (come Handanovic), si presentò per la prima volta a Udine. La sua esplosione ha bisogno di una squadra che permetta il salto di qualità e magari seguire le orme di Handanovic non è poi una brutta idea.

L’altro, molto più giovane visto che parliamo di un diciannovenne, ha già incontrato e punito l’Inter. Fino al 9 dicembre, nessuno conosceva la storia di Anatolij Trubin, ma poi, dopo Inter-Shaktar Donetsk, il suo nome è rimasto impresso nella mente di molti interisti.

Trubin ha dimostrato di non aver paura nei match che contano e l’Inter potrebbe pensare di prelevare proprio quel giovane portiere che ha contribuito alla disfatta Europea di quest’anno.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus