Calciomercato Inter: tentativo per Griezmann

Inizia a prendere forma l’Inter  del futuro.

Il Gruppo Suning sta lavorando già da mesi ai primi grandi colpi di mercato della sua nuova dirigenza.

In realtà  il calciomercato nerazzurro è al momento una variabile certamente difficile da trattare. A cominciare dal nodo allenatore: allo stato attuale dei fatti è difficile che la società nerazzurra rinnovi  la fiducia al tecnico Stefano Pioli, dato il crollo vertiginoso, a partire dalle prime ottime performance sotto la sua guida, ai recenti disastrosi risultati. Eppure secondo indiscrezioni emerse dall’ambiente interista, il tecnico avrebbe presentato le dimissioni dopo il pesante  ko 5-4 a Firenze, ottenendo il rifiuto della società meneghina.

Il  mercato  nerazzurro è anche vincolato dal raggiungimento del pareggio di bilancio, per il quale il termine ultimo è il 30 Giugno, motivo per cui sarà necessario monetizzare con qualche cessione.

Una volta regolarizzata la situazione finanziaria, si potranno concretamente avviare le grandi manovre per i nerazzurri. Si cercano intanto rinforzi difensivi, per i quali l’attenzione è rivolta alle due romane, l’olandese della Lazio Stefan De Vrij e i due romanisti Kostas Manolas e Antonio  Rudiger.

Ma i principali obiettivi nerazzurri riguardano il reparto avanzato,  per il quale due obiettivi sono ormai ben noti, Domenico  Berardi del Sassuolo e Federico Bernardeschi della Fiorentina, difficile soprattutto il secondo-ci son da battere tanto la concorrenza della  Juventus quanto la volontà dei viola  di trattenerlo.

Nel frattempo è tornato fortemente in auge un nome già accostato ai nerazzurri qualche mese fa: si tratta di Antoine Griezmann, bomber francese dell’Atletico Madrid. Il giocatore è sicuramente uno dei sogni nerazzurri e, stando a rumors spagnoli, il suo rapporto con i colchoneros sembrerebbe non più fermo come un tempo. Anche qui però la situazione non è mica facile, soprattutto stando alle dichiarazioni dell’agente del giocatore, Erico Olhats, che sembrerebbe escludere categoricamente l’Inter dalla trattativa: il prezzo è inamovibile, 100 milioni di €  di clausola rescissoria, e ci sarebbero già 5 pretendenti, certamente più accreditate rispetto ai nerazzurri-soprattutto sul piano economico: Manchester United, Manchester City,  Chelsea, Barcelona e proprio i ‘cugini’ del Real Madrid.

Come sempre, non resta che attendere eventuali sviluppi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato