Calciomercato Inter: salta Emre Mor, Sampdoria su Jovetic

Brutte notizie per l’Inter dalla Germania: il d.s. del Borussia Dortmund ha dichiarato fallita la trattativa tra i neroazzurri ed Emre Mor.

La stellina della Nazionale turca e del Dortmund sembrava ad un passo, con un accordo tra i club raggiunto sulla base di un prestito con obbligo di riscatto fissato intorno ai 13 milioni di euro. Pare che la trattativa sia saltata a causa delle alte commissioni chieste dagli agenti di Emre Mor che a questo punto tornerà ad allenarsi con il Borussia Dortmund, in attesa di capire se l’Inter cercherà di riaprire la trattativa o preferirà vagliare qualche alternativa al talentuoso giocatore turco.

Intanto resta in standby la situazione Jovetic: il giocatore montenegrino ha disputato un ottimo precampionato ma la sua voglia di giocare con continuità potrebbe portarlo ancora una volta lontano da Milano, soprattutto in caso di arrivo di Patrik Schick che andrebbe ad arricchire la concorrenza in attacco. A quel punto la futura destinazione di Jovetic potrebbe essere proprio la Sampdoria che andrebbe a cercare un attaccante e starebbe considerando proprio Jovetic (che però ha un ingaggio molto alto per i blucerchiati) e un eventuale ritorno di Eder che, nell’anno dei Mondiali, sa di giocarsi un posto nella Nazionale di Ventura.