Calciomercato Inter: pressing per Lindelof, Tolisso, Arda Turan e Bernardeschi

In queste ultime giornate l’Inter di Stefano Pioli si sta giocando l’accesso all’ Europa League per la prossima stagione, ma con gli ultimi deludenti risultati che hanno visto i nerazzurri conquistare solo due punti nelle ultime cinque giornate, in attesa del posticipo di questa sera contro il Napoli, la situazione si è terribilmente complicata.

Tuttavia la dirigenza sta già muovendo i primi passi verso la sessione di mercato estiva che servirà per provare a gettare le basi per la futura stagione e per tornare ai vertici almeno sul suolo nazionale.

Come riportato da Calciomercato.com, Piero Ausilio ha già iniziato a monitorare la situazione e non sono pochi i giocatori accostati all’Inter nelle ultime ore.

A partire da Federico Bernardeschi, ragazzo molto apprezzato soprattutto dal gruppo Suning e in rottura con la Fiorentina con la quale stenta ad arrivare il rinnovo.

Ma l’esterno di Carrara non è l’unico nome sul taccuino di Ausilio che sembra aver spostato l’attenzione anche all’estero, in particolare per il centrocampo dove potrebbero essere in partenza sia Brozovic che Banega.

Occhi puntati su Tolisso, talento francese del Lione e su Arda Turan, straordinario protagonista dell’ Atletico Madrid del 2014, vincitore in campionato e finalista in Champions, ma che al Barcellona non ha trovato lo spazio sperato.

In difesa, infine, avanza l’ipotesi Lindelof, ventiduenne svedese molto duttile, utilizzabile come centrale o come terzino destro, ma che ha come problema il contratto che lo lega fino al 2021 con il Benfica non disposto a fare sconti.

Senza dubbio l’Inter sarà tra le squadre più attive nella prossima sessione di mercato, ma la necessità è che gli acquisti siano mirati e utili all’interno di un progetto con l’obiettivo di tornare presto tra i club più competitivi d’Europa.