Calciomercato Inter: offerti 70 milioni per Rudiger e Nainggolan. La Roma ne vuole 100

Dalla Cina sarebbe arrivato l’ok all’investimento da 70 milioni per tentare di vestire di nerazzurro Antonio Rudiger Radja Nainggolan, giocatori che il quasi neo tecnico dell’Inter Luciano Spalletti avrebbe espressamente richiesto a Suning.

Il belga sarebbe il centrocampista perfetto per il club milanese, da tempo alla ricerca di un uomo di quantità e qualità da mettere in mezzo al campo. Nainggolan è una mezzala che può essere schierato anche davanti alla difesa oppure da trequartista, posizione in cui gioca attualmente.

 

Per quanto riguarda Rudiger, il tedesco è un difensore centrale dalle grandi doti fisiche ed è molto duttile: può giocare come terzino destro oppure mediano. Permetterebbe, quindi, a Spalletti di scegliere chi inserire, e in quale posizione, in base alle necessità del momento, che siano tattiche o relative ad infortuni o assenze di altro tipo.

La Roma ha, però, gelato i nerazzurri: è disposta a trattare solo in presenza di un’offerta da 50 milioni cadauno. Servono 100 milioni, quindi, per provare a portare a Milano Rudiger e Nainggolan. Suning accetterà di rilanciare oppure l’Inter dovrà cercare altrove i suoi rinforzi? Vedremo cosa succederà nei prossimi giorni.

Le prime alternative ai due romanisti sono il brasiliano Rodrigo Caio e l’atalantino Gomez. L’argentino, infatti, era un trequartista, ma, giunto a Catania, è stato trasformato in ala da Simeone.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana