Calciomercato Inter: obiettivo cedere Icardi, Perisic e Joao Mario per prendere Milinkovic-Savic

Il nuovo obbiettivo in casa Inter si chiama Milinkovic Savic. Per assicurarsi il centrocampista, però, i nerazzurri devono prima cedere Icardi, Perisic e Joao Mario.

Dopo aver chiuso il colpo Lukaku ed essersi avvicinato sempre di più alla richiesta della Roma per Edin Dzeko, Beppe Marotta prepara il difficile assalto a Milinkovic Savic. Per fare ciò, però, in casa Inter sarà essenziale curare al meglio le uscite. Ancora complicata è la situazione Icardi, con l’ex 9 (spodestato dall’arrivo di Lukaku anche del numero), che continua fermamente ad affermare la sua volontà di restare in nerazzurro. Difficile, però, che fino a fine mercato si concretizzi questo scenario. Più probabile, invece, che nei prossimi giorni qualcosa possa muoversi e le prime offerte di Napoli, Juventus e Roma possano aumentare a tal punto da convincere Inter e calciatore.

Diversa, invece, la situazione per quanto riguarda Ivan Perisic. Per il croato, infatti, l’Inter sembrerebbe avere già l’accordo su tutta la linea con il Bayern Monaco su una base di prestito oneroso e 3o milioni con diritto di riscatto. Manca solo l’“ok” del calciatore, che potrebbe già arrivare nelle prossime ore. Molto accesa è anche la trattativa tra Joao Mario e il Monaco, con i francesi disposti ad offrire massimo 20 milioni rispetto alla richiesta dei nerazzurri di 25. La soglia di differenza ad oggi è bassa e non è da escludere che nei prossimi giorni ci possa essere un nuovo incontro con accordo definitivo tra i club. Da tutte queste operazioni dipende il futuro del calciomercato interista e, probabilmente, anche quello della Lazio e Milinkovic Savic. Per convincere Lotito ci sarà bisogno di circa 90 milioni e un sostituto. Intanto, tra lo sfumato Manchester e l’infortunio rimediato in pre-season, il centrocampista serbo attende sviluppi…

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi