Calciomercato Inter: Milan e PSG si inseriscono per Barella

Si complica la pista Nicolò Barella per l’Inter. Milan e PSG provano ad inserirsi in una trattativa che sembrava in completa fumata bianca. 

Che il calciomercato regali sorprese è noto a tutti, soprattutto ad un dirigente esperto come Beppe Marotta, il quale, per chiudere l’operazione Barella, dovrà fare i conti anche con la forte pressione che arriva dall’altra sponda di Milano e il PSG. Sembrerebbe, infatti, che nelle ultimissime ore sia il Milan, sotto spinta di Maldini, che la squadra parigina, indirizzata dal Leonardo che da sempre impazzisce per il calciatore, stiano provando un assalto al numero 16 del Cagliari. La base d’asta parte dai 30 milioni cash offerti dall’Inter più una rigida base di contropartite tecniche pronte a destare l’interesse del Cagliari. 

Ad oggi, l’Inter, resta comunque in totale pole position per il calciatore, grazie ad un accordo contrattuale già concluso in precedenza e una base d’acquisto (cash più contropartite tecniche) concordata con il club sardo, molto interessata soprattutto ad Eder. Ricordiamo che l’italo-brasiliano arriverebbe a Cagliari non per mano dell’Inter, ma dello stesso presidente, Zhang Jindong, il quale detiene il cartellino del calciatore per lo Jiangsu Suning. La fumata bianca definitiva deve però ancora arrivare e chissà che Milan o PSG non possano riuscire nel difficile, ma ancora possibile, contro sorpasso finale.  

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi