Calciomercato Inter Gennaio 2024: obiettivi, acquisti e possibili cessioni

Calciomercato Inter: dopo il colpo Buchanan i nerazzurri lavora in uscita, pronti gli addii di Sensi e Agoumè.

Beppe Marotta
Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter – StadioSport.it

Anche l’Inter come tutte le altre società è al lavoro sul mercato nel tentativo di individuare i giusti innesti per continuare la propria rincorsa alla tanto attesa seconda stella, la quale starebbe a significare il 20° scudetto interista. La società di Appiano Gentile non sembra del tutto intenzionata a strafare sul mercato, ma starebbe continuando a monitorare le potenziali occasioni che il mercato potrebbe offrire.

Il primo colpo in entrata è stato messo a segno proprio qualche giorno fa dai nerazzurri che alla fine hanno deciso di affondare il colpo per un vecchio pupillo nerazzurro come Buchanan. L’esterno canadese è stato prelevato dal Brugers a titolo definitivo per 8 milioni di euro, scelta dettata dall’emergenza manifestatasi sull’out di destra con l’operazione di Cuadrado che di fatto non è mai stato realmente a disposizione di Inzaghi.

Marotta e Ausilio, però, starebbero contemporaneamente anche pensando a sfoltire la rosa e i due indiziati principali che potrebbero dire addio già a gennaio sono Sensi e Agoumè. I due centrocampisti sono di fatto chiusi dall’imprescindibile titolarità di Mkhitaryan, Barella e Calhanoglu, unita alla presenza ingombrante di Frattesi, Asllani e Klassen pronti a farli rifiatare. Sensi è, infatti, in scadenza di contratto con l’Inter il prossimo giugno e l’Inter starebbe tentando di piazzare il giocatore in questo mese per evitare di perderlo a 0 tra qualche mese, anche se l’operazione sembra essere complicata. Agoumè, invece, è molto vicino al Siviglia, il quale vorrebbe avere il giocatore in prestito con un diritto di riscatto vicino ai 7 milioni di euro, trattativa che sembra aver quasi convito i nerazzurri che sarebbero pronti ad accettare.

Il colpo in avanti

Il tema della coperta corta in attacco attanaglia l’Inter dalla scorsa sessione di mercato, i nerazzurri, infatti, si starebbero guardando intorno anche per l’attacco. L’obiettivo dell’Inter è quello di riuscire ad anticipare l’addio di Sanchez già a gennaio, sperando in qualche offerta proveniente dalla Saudi Pro League, dove il profilo del calciatore sembrerebbe molto apprezzato. La scelta sarebbe dettata dalle poche garanzie che il cileno ha offerto fin qui al proprio allenatore.

Il nino maraviglia, infatti, non è mai riuscito ad incidere quando è stato chiamato in causa e a causa anche dei ripetuti infortuni avrebbe convinto l’Inter a cercare di cederlo anticipatamente per cercare un sostituto già a gennaio.

Colui che dovrebbe prendere il posto del cileno, qualora l’Inter riuscisse a trovare un acquirente, è Mehdi Taremi. L’attaccante iraniano, classe 92’ del Porto, avrebbe già sfiorato il suo approdo a Milano l’estate scorsa, dove la trattativa non andò in porto a causa dell’alta richiesta di 40 milioni del Porto. Ad oggi la situazione, però, sarebbe totalmente diversa, con il Porto che complice anche l’imminente scadenza del contratto dell’iraniano il prossimo giugno, sarebbe ben propenso a lasciar partire il calciatore a gennaio per non perderlo a 0 tra 6 mesi.

Il mercato di giugno

Il lavoro dell’Inter, tuttavia, non si focalizzerebbe solamente sul mercato attuale. La dirigenza meneghina starebbe lavorando anche in ottica futura con l’obiettivo di strappare preaccordi con giocatori di qualità in scadenza di contratto. Politica che fin qui ha sempre contraddistinto la dirigenza nerazzurra, la quale è riuscita a strappare giocatori del calibro di Dzeko, Mkitaryan, Acerbi e Onana a costo zero e che poi hanno fatto la fortuna dell’Inter negli ultimi anni.

Cosa che potrebbe ripetersi anche nel prossimo giugno, con i nerazzurri che secondo le ultime indiscrezioni avrebbero già strappato il sì di Zielinski, il quale gradirebbe la destinazione nerazzurra per il prossimo anno. Il polacco non sarebbe l’unico che potrebbe arrivare a Milano a costo 0, un’ulteriore trattativa a costo zero è, infatti, anche quella del difensore portoghese del Lille, Djalo, con il quale l’Inter starebbe intrattenendo rapporti già da qualche anno e che sarebbe pronto a dire di sì alle lusinghe di Marotta e Ausilio.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it