Calciomercato Inter: Fournier smentisce la cessione di Dalbert

Malgrado sia tutto definito, tra l’Inter e Dalbert si è messo di mezzo il Nizza, impersonato dalla figura del dg Julien Fournier: secondo il dirigente, il terzino sinistro brasiliano non andrà all’Inter.

Queste parole, abbastanza inverosimili considerando che la trattativa si è chiusa ieri sulla base di 20 milioni al club francese e 1,8 all’anno per cinque anni al giocatore, non modificheranno certamente le cose, sebbene sia strano che il tecnico nizzardo Favre abbia convocato il giocatore per il match di esordio in programma stasera a Saint-Etienne. Comunque vada, sarà l’ultima partita in rossonero per Dalbert, ammesso che scenda in campo. Sarebbe un problema grave se si infortunasse: l’Inter dovrebbe cercare altrove e il Nizza verrebbe giustamente accusato di non saper gestire situazioni come questa.

Perché queste parole? Mistero. Forse è un modo per smentire qualche voce che vuole il Nizza ridimensionato rispetto all’anno scorso, oppure si tratta di un misero trucchetto per far allungare il brodo e provare ad incassare qualche altro soldo tramite l’inserimento, tardivo, di qualche altro bonus. Ma, qualunque siano i motivi, è un atteggiamento che denota scarsa serietà. 

Il giocatore sarà a Milano lunedì e sosterrà le visite mediche; successivamente, dovrebbe esordire con la nuova maglia nel match amichevole di Lecce contro il Betis. E il tutto senza che Fournier possa fare alcunché.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana