Calciomercato Inter, è fatta per Tonali: lunedì visite mediche e firma

Sembra cosa fatta per l’arrivo di Tonali in neroazzurro. L’Inter e il Brescia avrebbero trovato la quadra con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Il talento classe 2000 ha già da tempo l’accordo con la squadra milanese; l’ultimo passo era convincere Cellino, patron delle rondinelle, che fino alla fine ha creduto si potesse innescare un’asta selvaggia a suon di milioni. 

Sandro Tonali

Con una giornata al termine di questo “strano” campionato, l’Inter è già proiettata sulla prossima stagione. Stagione che sarà, di fatto, un continuum con quella in corso. La società della famiglia Zhang il 5 agosto sarà impegnata negli ottavi di Europa League. L’ex Coppa UEFA potrebbe essere una ghiotta occasione per ritornare ad alzare un trofeo, velocizzando il processo di crescita. La dirigenza, tuttavia, pensa anche a gettare le basi per l’Inter del futuro. Con il primo tassello (Hakimi) già inserito, è tempo di completare il mosaico. L’incipit è quello di puntare su un mix di gioventù ed esperienza, in grado di colmare, definitivamente, il gap dalla Juve. In quest’ottica rientra il colpo Sandro Tonali, gioiellino di proprietà del Brescia.  

Come riportato sulle pagine del Corriere della Sera, il Brescia avrebbe definitivamente accettato la proposta del club di Viale della Liberazione. Un affare complessivo da 35 milioni, 10 per il prestito e 25 per l’obbligo di riscatto che si attiverà a giugno 2021. Il giorno della firma dovrebbe essere lunedì, con il ragazzo che si appresterà a sottoscrivere un contratto quadriennale da 2,5 milioni a salire. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus