Calciomercato Inter: si avvicina De Vrij, assalto a Strootman

Dopo Manolas, Marquinhos e Rudiger, l’Inter continua la caccia al centrale difensivo adatto per affiancare Joao Miranda nella prossima stagione. Il ds Ausilio starebbe sondando un’altra pista, sempre romana: nel mirino della società nerazzurra c’è infatti Stefan de Vrij, difensore della Lazio, olandese, che smaltito il brutto infortunio che l’ha tenuto fuori dal campo per molti mesi, è tornato a pieni regimi ai suoi livelli, e sta comandando la retroguardia di Simone Inzaghi.

19 presenze per De Vrij quest’anno con la maglia della Lazio. Ha la media di 2.5 passaggi intercettati a partita, 18esimo in Serie A.

Il centrale difensivo di proprietà dei biancocelesti, con un contratto in scadenza nel 2018, ha già un’intesa di massima con il club nerazzurro. Manca però l’accordo con il presidente Lotito che chiede 35 milioni di euro per lasciar andare il difensore olandese.

De Vrij tuttavia non è l’unico olandese nel mirino dell’Inter. La squadra di Pioli è infatti intenzionata a provare l’assalto a Kevin Strootman, centrocampista della Roma, anche lui reduce da due grandi infortuni, ma tornato a giocare da questa stagione con la maglia dei giallorossi. Per Strootman la situazione è diversa: il giocatore non ha dimostrato voglia di andar via, anzi è molto legato alla società capitolina, ma l’Inter ha comunque lanciato l’offerta da 5 milioni netti più bonus per quattro anni prima di cominciare a imbastire una trattativa per il suo cartellino, per il quale la Roma chiede fra i 40 e i 45 milioni di euro.