Calciomercato Inter: occasione Ciciretti, idea Deulofeu e Joao Mario per arrivare a Pastore

Gennaio è alle porte e l’Inter non vuole farsi trovare impreparata. Sono tante le idee che frullano nella testa della società nerazzurra a partire da Amato Ciciretti, fantasista del Benevento che ha giocato poco in questa prima parte del campionato ma ha comunque dimostrato di avere il talento necessario per fare il salto di qualità. Ciciretti è finito sul taccuino di diverse squadre italiane e potrebbe essere l’oggetto del contendere del futuro mercato di riparazione, che vede le “grandi” costrette a tornare sul mercato per rinforzare la rosa.

Oltre a Ciciretti, l’Inter pensa che a Deulofeu, il folletto del Barcellona su cui qualche giorno fa si è mosso anche il Milan. I rossoneri vorrebbero riprenderlo, i nerazzurri vorrebbero strapparglielo: un piccolo assaggio di un derby che vivrà la sua fase primordiale nel quarto di finale di Coppa Italia in previsione il 27 dicembre e che “esploderà” nel mese di gennaio in un calciomercato che si preannuncia scoppiettante.

Fonte immagine: Fcinternews.it

L’Inter è da scudetto ma sa che per rimanere in vetta fino alla fine ha bisogno di rinforzi. A questo proposito, è calda anche la pista che porta a Pastore del Paris Saint Germain e i nerazzurri sembrano disposti a mettere sul piatto della bilancia anche Joao Mario, un po’ in disparte nel progetto nerazzurro. Tante idee insomma, nella speranza di riuscire a rimanere in vetta fino alla fine.