Calciomercato Inter: Candreva piace al Chelsea

Sirene inglesi per Antonio Candreva.

L’ala dell’Inter e della nostra Nazionale, che ha appena terminato la sua prima stagione in maglia neroazzurra, piace al Chelsea di Antonio Conte: è stata una stagione tra alti e bassi quella di Candreva, autore comunque di 8 reti e tanti assist in 45 presenze, contrassegnata da una prima parte di campionato giocata su altissimi livelli e una seconda in cui lui come molti suoi compagni sono stati protagonisti di un importante calo di rendimento.

L’esterno romano, classe 1987, potrebbe essere tentato dalla proposta del Chelsea: i Campioni d’Inghilterra hanno offerto per Candreva 18 milioni di euro, ma l’Inter ne chiede almeno 25 per lasciar partire uno dei suoi titolari. 

Intanto il procuratore del giocatore, Federico Pastorello, ai microfoni di FcInter1908.it, non si è sbottonato troppo ma ha lasciato trapelare che la presenza di Candreva a Milano il prossimo anno non è certa: “Antonio è molto sereno e pensa all’Inter, è contento dell’arrivo di Spalletti in neroazzurro. Futuro? Resta a Milano all’80%. Chelsea? Non escludiamo nulla“. 

Il suo sostituto potrebbe essere il giovanissimo attaccante esterno del Caen e della Nazionale francese under 21, Yann Karamoh, classe 1998: ala di grande talento, fisicità ed esplosività che nelle ultime ore si è avvicinato tanto all’Inter.