Calciomercato Inter: accordo con Emre Mor

Blitz degli uomini di mercato interisti nelle scorse ore per regalare a Spalletti l’esterno offensivo del Borussia Dortmund Emre Mor. 

Viste le difficoltà incontrate nell’affare Keita, che sembra più vicino alla Juve e che comunque non si muoverebbe da Roma per meno di 30 milioni, Ausilio e Sabatini avrebbero formalizzato l’offerta per il ventenne turco che dal 2016 veste la maglia giallo-nera del Borussia.

Il ragazzo dal mancino naturale, può giocare su entrambe le fasce e all’occorrenza anche da centravanti. Ha trascorso le giovanili in Danimarca, nel Nordsjaelland, prima di approdare in Germania dove ha anche esordito in Champions League e messo in mostra tutte le sue qualità tecniche. 

Questa mattina il suo procuratore Ozcan è giunto a Milano in Via Vittorio Emanuele, sede dell’Inter, per discutere con i vertici nerazzuri. E’ stato trovato l’accordo con il giocatore sulla base di un prestito oneroso di 2 milioni, diritto di riscatto fissato a 10 e con possibili bonus legati al numero di presenze. Resta da convincere ancora il Borussia Dortmund, che ha già ricevuto un’offerta (più bassa) dalla Fiorentina e per ora il solo interesse della Roma che pensa al giovane turco nel caso non dovesse andare in porto l’operazione Mahrez.

Tuttavia, i tedeschi valuteranno con cautela la cessione del gioiellino, pagato appena 9 milioni lo scorso anno: è vero che la valutazione del cartellino da un anno a questa parte è raddoppiata, ma, nei prossimi anni, il valore di Emre Mor potrebbe aumentare esponenzialmente, lasciando il rimpianto per il Borussia. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.