Calciomercato Genoa, acquisti e cessioni 2018: Pellegri e Centurion via, dentro Bessa

Spumeggiante, come da tradizione. Enrico Preziosi ama cambiare i giocatori e anche in questa sessione di mercato del Genoa è stato corposo. Partiamo dalle cessioni. La notizia più eclatante è la cessione di Pellegri al Monaco. Il club ligure incasserà quasi 30 milioni (bonus compresi). Oltre a lui sono stati ceduti Ricci al Crotone, Palladino allo Spezia e Centurion al Racing. Tutti questi giocatori erano ai margini del progetto di Ballardini.

Le notizie più belle sono arrivate sul fronte acquisti. Il vero colpo di mercato è stato l’acquisto di Daniel Bessa, una delle tante sorprese di questo campionato in arrivo dal Verona.

La prima parte di campionato della squadra scaligera è stata decisamente al di sotto delle aspettative, ma Daniel Bessa è riuscito comunque a mettersi in mostra. Strano che il Verona abbia deciso di privarsi di lui. Oltre all’italo-brasiliano, a centrocampo sono arrivati Medeiros (dallo Sporting) e Hiljemark (dal Panathinaikos). 

Fonte immagine: Fantamagazine.it

Notizie positive anche in difesa. Con l’arrivo di Pedro Pereira dal Benfica e di El Yamiq dal Casablanca, il reparto difensivo è completo e Ballardini adesso può contare su una rosa di livello che può centrare la salvezza con qualche giornata di anticipo. Naturalmente dipenderà soprattutto da Lapadula, fulcro dell’attacco rossoblu, che in questa prima parte della stagione non è riuscito a timbrare il tabellino con la consueta regolarità… 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€