Calciomercato, attento Milan: anche il Tottenham su Reus

L’accordo stretto con la Puma nelle scorse settimane aveva fatto ipotizzare che il Milan potesse assicurarsi senza grossi problemi Marco Reus, forte centrocampista o attaccante del Borussia Dortmund sponsorizzato proprio dalla società franco-tedesca. Il prezzo del cartellino e i dubbi sull’integrità fisica del giocatore, spesso ai box per infortuni abbastanza fastidiosi, l’ultimo dei quali lo ha costretto addirittura ad uno stop di ben otto mesi, hanno però rallentato ogni fantasia e ora su Reus potrebbe piombare il Tottenham. La voce, già sembrata abbastanza inverosimile, potrebbe dunque rivelarsi del tutto infondata.

Il club londinese potrebbe approfittare di vari fattori, come l’incertezza relativa all’allenatore che guiderà i gialloneri nella prossima stagione, la possibile mancata qualificazione alla Champions League e l’altrettanto possibile decisione di non rinnovare il contratto, che andrà in scadenza nel 2019. Tutti questi fattori, uniti ad una ricca offerta che soddisfi club e giocatore, potrebbero far sì che Reus vada ad arricchire il centrocampo di un club già talentuoso e che non fa mistero di ambire a grandi risultati. Il cartellino costa circa 35 milioni, non un problema per il Tottenham.

 

Reus, classe 1989, può giocare come esterno sinistro d’attacco, trequartista e anche prima punta ed è un giocatore estremamente veloce, tecnico e preciso. Si è imposto al Borussia Monchengladbach, dove ha giocato dal 2009 al 2012 segnando ben 41 gol complessivi in 109 presenze. Passato al Borussia Dortmund, si è imposto subito come titolare, ma dopo due buone stagioni ha iniziato ad avere problemi fisici che ne hanno pesantemente condizionato la carriera fino a fargli perdere anche il mondiale del 2014 vinto dalla Germania.

 

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana