Cagliari-Sampdoria Diretta TV – Streaming e Probabili formazioni 7-11-2020

Cagliari-Sampdoria, gara valida per la settima giornata di Serie A in programma sabato 7 novembre alle ore 15.00, sarà visibile in diretta su Sky Sport Serie A canale 202 e 249 del satellite e Sky Sport Calcio Uno (canale 251 del satellite). Dopo lo stop in casa del Bologna, il Cagliari vuole trovare nuovamente la vittoria ma sono troppi i gol subiti; imbattuta da 5 partite (compreso un turno di Coppa Italia), la Samp vuole confermare l’ottimo momento di forma.

Alla Sardegna Arena si affronteranno Cagliari e Sampdoria per la settima giornata di Serie A sabato 7 novembre.

Entrambe le squadre godono di un discreto momento di forma; il Cagliari, prima della sconfitta al Dall’Ara con il Bologna, aveva inanellato tre vittorie (con Torino e Crotone in campionato e in Coppa Italia con la Cremonese), esibendo quel gioco propositivo e offensivo richiesto da Eusebio Di Francesco.

I meccanismi di questo impianto di gioco stanno via via perfezionandosi anche se vanno registrate ancora alcune situazioni in cui la squadra rossoblù va in affanno, in particolare nei momenti di non possesso e in fase difensiva.

Sono troppe 15 reti incassate in 6 partite. Il tempo e il lavoro saranno utili per migliorare anche questo (importante) aspetto.

Inoltre la crescita di alcuni elementi (vedi il giovane terzino destro Zappa, molto bravo in fase di spinta, meno nelle coperture o il centrale polacco Walukiewicz) e il recupero della condizione atletica di Godin, autentico leader carismatico del gruppo di Di Francesco, aiuteranno il Cagliari a stabilizzarsi dal punto di visto del gioco e delle prestazioni.

In avanti sono già in palla il trascinatore dei rossoblù, Joao Pedro (autore di 4 reti), e il punto di riferimento avanzato Giovanni Simeone, partito molto bene in questo primo scorcio di campionato con 5 reti messi a segno.

Sabato sarà interessante assistere a Cagliari-Sampdoria (recente e non memorabile passato di Di Francesco sulla panchina blucerchiata), due squadre in crescita che vogliono stupire ancora.

In casa blucerchiata si respira un’aria nuova e benefica visti i recenti risultati ottenuti. Quattro vittorie consecutive (contro Fiorentina, Lazio, Atalanta in campionato e Salernitana in Coppa Italia) prima del pareggio di due giorni fa nel derby della Lanterna contro il Genoa.

L’esperienza di un allenatore come Claudio Ranieri e un bel mix di gioventù e freschezza (da tenere d’occhio il baby danese Mikkel Damsgaard, già 1 gol e 1 assist e bei movimenti) abbinata alla qualità e personalità di gente come Quagliarella e Candreva hanno rafforzato un gruppo che, solo pochi mesi fa, lottava per non retrocedere.

L’obiettivo dichiarato dal mister è sempre quello della salvezza e dei 40 punti da raggiungere il prima possibile, ma, onestamente, quest’anno la Sampdoria ha le carte in regola per disputare un’ottima annata.

Importanti sono stati gli acquisti in estate di Candreva, Balde Keità e Adrien Silva, portoghese campione d’Europa 2016 e pupillo di Ranieri, e la permanenza di Gaston Ramirez. I recenti risultati non possono essere una casualità.

C’è un bel materiale di qualità tra le mani di mister Ranieri, che comunque raccomanderà ai suoi massima concentrazione e tanto sacrificio durante l’intero arco del campionato.

Le ultime sulle formazioni di Cagliari-Sampdoria

Di Francesco ha trovato ormai la sua formazione titolare. Pochi davvero i possibili ballottaggi in vista della sfida con la Sampdoria di sabato.

In porta Cragno mentre in difesa prenderanno posto Walukiewicz e Godin, con Zappa (in vantaggio su Faragò) e Lykogiannis come esterni.

La mediana sarà composta come sempre dal romeno Marin e dal croato Rog; ad accompagnare Simeone saranno Nandez, Joao Pedro e Sottil (parte avanti su Ounas). Tripaldelli e Pereiro recuperati, siederanno in panchina.

Tra gli indisponibili per la Sampdoria rimane solo Gabbiadini. Per il resto solito 4-4-2 per mister Ranieri, con Audero in porta e i quattro di difesa che saranno Bereszynski, Yoshida, Tonelli e Augello.

Candreva, recuperato, può già prendere possesso della sua fascia destra, con Jankto dalla parte opposta (Damsgaard pronto ad entrare a gara in corso).

Al centro Thorsby e uno tra Ekdal (da valutare le sue condizioni dopo il derby) o Adrien Silva. In attacco accanto a Quagliarella ancora favorito Ramirez su Keità per partire titolare.

Probabili formazioni di Cagliari-Sampdoria

Cagliari (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Godin, Lykogiannis; Marin, Rog; Nandez, Joao Pedro, Sottil, Simeone. All. Di Francesco

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Jankto; Ramirez, Quagliarella. All. Ranieri

Come vedere Cagliari-Sampdoria

Cagliari-Sampdoria, gara valida per la settima giornata di Serie A in programma sabato 7 novembre alle ore 15.00, sarà visibile in diretta su Sky Sport Serie A canale 202 e 249 del satellite e Sky Sport Calcio Uno (canale 251 del satellite).

La partita sarà visibile anche in streaming per gli abbonati sulle piattaforme Sky Go e Now TV.

Dove ascoltare la radiocronaca di Cagliari-Sampdoria

Si potrà ascoltare la radiocronaca di Cagliari-Sampdoria in diretta live sulle frequenze di Rai Radio Uno Sport. La radiocronaca della partita potrà essere ascoltata anche su dispositivi mobile, quindi smartphone e tablet, scaricando l’applicazione gratuita RaiPlay Radio, abilitata ai sistemi Android e iOS.

Precedenti e statistiche di Cagliari-Sampdoria

Dalla stagione 2007-2008 in Serie A sono stati 22 i confronti tra Cagliari e Sampdoria. Sette successi rossoblù, nove pareggi e sei affermazioni dei blucerchiati. Il Cagliari in casa ha ottenuto cinque vittorie, cinque pareggi e una sconfitta.

L’ultima vittoria del Cagliari in casa risale al 5 dicembre 2019 (CagliariSampdoria 2-1, reti di Cerri e Ragatzu per i padroni di casa, Gabbiadini per gli ospiti).

L’ultima gioia della Sampdoria in trasferta risale a tredici anni fa, precisamente il 4 novembre 2007 (CagliariSampdoria 0-3, reti di Sergio Volpi, Caracciolo e Maggio).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus