Cagliari-Inter, Diretta Streaming Live, 26° giornata di Serie A, 01-03-2019

Cagliari-Inter, 26° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Serie A HD e Sky Sport HD. E’ possibile vedere la partita in diretta streaming live utilizzando il servizio Sky Go. 

Il Cagliari di Maran è in un periodo piuttosto complicato della sua stagione, dato che ha ottenuto una sola vittoria, in rimonta, contro il Parma nelle ultime cinque partite. 

La squadra sarda è a 24 punti, più 6 sulla zona retrocessione, guidata al momento dal Bologna. Non è una posizione comoda, piuttosto rischiosa, dalla quale deve allontanarsi al più presto.

Per farlo non ha un impegno tanto agevole, contro un’Inter che si è ripresa da un periodo buio dopo la sosta. Ora è reduce da due vittorie ed un pareggio molto contestato sul campo della Fiorentina.

Sta recuperando Nainggolan, così come il miglior Peresic, a segno anche nella partita di Firenze. Non avrà Icardi e Martinez deve ancora abituarsi al campionato italiano. Non ha avuto molto spazio fino ad ora, ma adesso sta assumendo minuti e continuità.

Una partita apparentemente dall’esito scontato, ma che non si può sapere come possa andare a finire. Sappiamo come la formazione nerazzurra sia abituata ad alti e bassi, non proprio regolare il suo rendimento.

Appuntamento alla Sardegna Arena per venerdì 1 marzo alle ore 20,30.

Come vedere Cagliari-Inter in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Cagliari-Inter, anticipo della 26° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Serie A HD Canale 202  e su Sky Sport HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 7,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Cagliari-Inter 

In totale sono 86 i precedenti tra le due formazioni. La formazione nerazzurra ha vinto la metà delle sfide, con 42 vittorie, 29 pareggi e solo 15 sconfitte.

La maggior parte delle sfide si sono svolte in Serie A (77), mentre 7 nella Coppa Italia. I restanti due incontri si sono svolti in una competizione europea, l’allora Coppa UEFA.

Era la stagione 1993-94 e le due formazioni si sfidarono per accedere alla finale. La partità di andata si disputò in Sardegna il 30 marzo 1994 e vide vincere i rossoblu di casa per 3-2, grazie alle reti di Oliveira, Criniti e Pancaro, che superarono le marcature ospiti di Fontolan e Sosa.

Il match di ritorno, invece, si disputò il 12 aprile 1994 e vide la netta vittoria dei nerazzurri per 3-0, grazie alle marcature di Bergkamp, Berti e Jonk.

L’ultima sfida tra le due squadre in Coppa Italia si disputò il 15 dicembre 2015, nella quale vinsero i padroni di casa milanesi per 3-0, per le marcature di Palacio, Brozovic e Peresic.

In campionato per vedere l’ultima vittoria dei sardi contro l’Inter in casa, bisogna andare al 14 aprile 2013, con un 2-0 firmato da una doppietta di Pinilla.

L’ultima sfida tra le due fu la partita d’andata, giocata il 29 settembre 2018, nella quale vinsero i nerazzurri per 2-0, grazie alle reti di Martinez e Politano.

Il pronostico della sfida vede un X2, condito da Under 2,5 e Goal.

Probabili Formazioni Cagliari-Inter 

La formazione di Maran ha ancora diversi giocatori in dubbio per l’incontro. Infatti dovrà rinunciare a Birsa, così come a Castro e Klavan. Inoltre Therau non pare nelle migliori condizioni, mentre potrà riavere dal primo minuto Joao Pedro, che assieme a Jonita assisteranno il bomber Pavoletti.

Per quanto riguarda il reparto difensivo pochi dubbi. Srna e Pellegrini sembrano sicuri del loro posto come terzini, mentre Faragò sembra destinato alla panchina.

La formazione di Spalletti dovrà ancora fare a meno di Icardi, quindi in avanti spazio di nuovo a Martinez. Poi l’undici è prettamente identico a quello che ha affrontato la Fiorentina domenica scorsa. Nainggolan Perisic e Politano saranno i trequartisti, Vecino e Brozovic i due mediani.

Unico ballottaggio riguarda la difesa, dove al posto di Dalbert dovrebbe giocare dal primo minuto Asamoah, mentre sull’altra fascia Cedric se la gioca con D’Ambrosio.

CAGLIARI (4-3-2-1)Cragno, Srna, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Barella, Cigarini, Padoin; Ionita, Joao Pedro, Pavoletti. Allenatore: Maran

INTER (4-2-3-1): Handanovic, Asamoah, Skriniar, De Vrij, Cedric; Brozovic, Vecino, Nainggolan, Perisic, Politano, Lautaro. Allenatore: Spalletti 

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega