Bologna-Juventus 0-2, voti e pagelle: vittoria di cinismo, nella nebbia…

La Juventus fa prove di accorciamento delle distanze in classifica.

La banda di Max Allegri espugna per 0-2 il campo del Bologna di Sinisa Mihajlovic e rimane ancorata a Roma e Fiorentina.

Una vittoria di cinismo, con una prestazione tutt’altro che esaltante, ma concreta, con un primo tempo in cui i felsinei fanno meglio e una ripresa in cui i bianconeri legittimano il successo.

In grande evidenza Bernardeschi e Morata. Sono loro ad orchestrare il gol che apre le marcature, con l’avanzata dello spagnolo che allarga sulla destra per l’ex viola il cui corridoio di ritorno in area di rigore è l’assist perfetto per il gol di Morata.

La difesa soffre l’intraprendenza dei felsinei che però non hanno la mira giusta con Arnautovic e Barrow , e quando la trovano, fra Svanberg e Dominguez, Szczesny è attento.

I bianconeri resistono e nella ripresa affondano il colpo, con un Cuadrado che, pur non in grande spolvero e mancante nella sua solita spinta sulla fascia, si ricorda che sa anche calciare in porta, con il destro vincente dal limite dell’area, complice anche la deviazione involontaria di Hickey.

Nel finale lo stesso colombiano prima e Bernardeschi poi sfiorano un tris che forse sarebbe stato punizione eccessiva per i bolognesi.

Juve adesso attesa dal Cagliari nell’ultima gara del 2021.

Voti e pagelle

Szczesny, voto 6.

Attento su Svanberg e soprattutto sul bel destro a botta sicura di Dominguez.

Cuadrado, voto 6.

Non spinge come al solito ma trova un bel gol e sfiora il raddoppio.

Bernardeschi, voto 6.5

Il migliore dei bianconeri, ancora una volta sa fare di necessità virtù per la penuria di costruzione di gioco bianconera, servendo l’assist al gol di Morata e sfiorando la realizzazione personale.

Morata, voto 6.5

Anche lui se la cava molto bene, in assenza di Dybala si prende l’attacco.

Kaio Jorge, voto 6.

Prestazione piuttosto convincente del giovane giocatore, che entra nella ripresa e si inserisce bene, fornendo a Cuadrado un assist per un possibile gol.

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato