Bayern Monaco, spettacolare pareggio con l’Ajax: Lewandowski on fire

Alla Johan Cruijff Arena, le due squadre già qualificate hanno dato spettacolo con un pirotecnico 3-3, che è servito ai bavaresi per chiudere in vetta al girone, grazie soprattutto ad un’altra grande prestazione dell’attaccante polacco, autore di una doppietta. 

lewandowski

La sfida di ieri alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam, tra Ajax e Bayern Monaco, vedeva di fronte due squadre già qualificate agli ottavi di Champions League, ma non si sono risparmiate per poter conquistare la vetta del Gruppo E. Entrambe le formazioni hanno offerto un grande spettacolo in campo, terminando il match con un pirotecnico 3-3 che è servito ai bavaresi per garantirsi il primato nel girone.

Il fatto che la partita si stata combattuta, è stato dimostrato anche dalle due espulsioni che hanno visto protagonisti in negativo Wober (Ajax) e Muller (Bayern Monaco). La gara ha offerto tanti colpi di scena, con l’Ajax brava a ribaltare lo svantaggio con una doppietta di Tadic, al quale rispondono Lewandowski e Coman. Gli olandesi riescono ad evitare comunque il ko con la rete del definitivo pareggio firmato da Tagliafico.

Tra i bavaresi va evidenziata un’altra ottima prestazione da parte dell’attaccante polacco, Robert Lewandowski, il quale si è ripetuto con una nuova doppietta dopo quella rifilata pochi giorni fa in Bundesliga al malcapitato Norimberga. Il Bayern Monaco ritrova dunque uno dei suoi giocatori con più qualità, che servirà alla squadra di Kovac per il prosieguo della stagione, dove i bavaresi hanno l’obbligo di tornare protagonisti su tutti i fronti.