Bayern Monaco, Robben conferma che il rinnovo è vicino

Dopo Franck Ribery, un altro pezzo da novanta del Bayern Monaco potrebbe presto rinnovare il proprio contratto, legandosi di fatto a vita al club bavarese. Stiamo parlando di Arjen Robben, l’ala olandese sempre più al centro del progetto tecnico di Carlo Ancelotti nonostante gli anni passino anche per lui. Il diretto interessato, ai microfoni di Sky Sports, ha confermato che la trattativa è molto vicina alla fumata bianca.

robben

L’accordo dell’esterno classe 1984 è in scadenza a fine stagione, ma questo è un dettaglio che non sembra preoccupare né lui né i tifosi del Bayern. Robben ha dichiarato che suo padre, nonché suo agente, è pronto a negoziare con Rummenigge e a trovare l’intesa anche con una semplice chiacchierata.

Robben è a Monaco dall’agosto del 2009, quando il club tedesco lo prelevò dal Real Madrid per 25 milioni di euro. Sin dalla prima stagione indossa la maglia numero 10, da allora ha disputato 229 partite tra tutte le competizioni, collezionando ben 119 gol e una serie infinite di giocate pazzesche. In bacheca ha inserito cinque scudetti, 4 Coppe di Germania, una Supercoppa, una Champions League, una Supercoppa europea e un Mondiale per club.