Bayern Monaco, non basta Lewandowski: solo pareggio a Lipsia nel big match

Termina 1-1 il big match della 4°giornata di Bundesliga tra Red Bull Lipsia e Bayern Monaco: il solito Lewandowski regala il vantaggio lampo al Bayern dopo 2 minuti, un rigore di Forsberg a fine primo tempo pareggia i conti. Nella ripresa protagonisti Neuer e Gulacsi che negano il vantaggio agli avversari con grandi parate. Bayern Monaco a quota 8 punti in classifica, Lipsia primo in vetta a quota 10.

Bayern Monaco che manca l’operazione sorpasso sul Red Bull Lipsia che tiene l’1-1 casalingo contro la corazzata bavarese e chiude la 4°giornata di Bundes in testa alla classifica. Bayern che parte alla grande con un immediato vantaggio: palla recuperata da Mueller che lancia subito in profondità Lewandowski, il bomber polacco si invola da solo in area e trafigge Gulacsi col destro, sono 7 gol in 4 giornate per l’attaccante del Bayern. Ospiti che potrebbero raddoppiare ma stavolta Lewa spreca e Gulacis respinge. Lipsia che rimane nel match e al 48° Lucas Hernandez è ingenuo su Poulsen in area: rigore con Forsberg che batte Neuer per l’1-1. 

Nella ripresa Lipsia pericoloso con Mukiele che scende sulla destra e sfonda in area, destro incrociato ma miracolo di Neuer. Il portierone tedesco è decisivo anche su un destro violento dalla distanza di Sabitzer, ancora respinto in tuffo. Coman ci prova con un sinistro deviato, ma protagonista anche Gulacsi che devia la palla sulla traversa. Ancora Neuer a salvare il Bayern: Werner scatta in profondità, destro forte che viene murato dal numero 1 del Bayern e ancora 1-1. Il collega estremo difensore Gulacsi risponde salvando il risultato su un colpo di testa ravvicinato di Sule.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco