Barcellona: svelato contratto di Messi da 555 milioni

Quanto guadagna Lionel Messi al Barcellona? Le rivelazioni pubblicate oggi da “El Mundo” hanno del clamoroso, e rischiano di far deflagrare la polveriera che è diventato il club blaugrana. Secondo il giornale catalano, il contratto firmato dalla “Pulce” nel novembre del 2017 e in scadenza il prossimo giugno, avrebbe un valore complessivo di 555 milioni, tra parte fissa, diritti d’immagine e bonus di squadra/individuali.

Cifre astronomiche che avrebbero reso Messi il calciatore più pagato della Terra, molto più del collega Cristiano Ronaldo. Una notizia, quella del “Mundo”, che rischia di generare ancora più scompiglio visto il delicato momento storico: il Barcellona, dopo le dimissioni di Bartomeu, si trova nel bel mezzo di una crisi economico-societaria, con un miliardo di passivo in bilancio e un posto di comando ancora da assegnare, mentre la data delle elezioni continua ad essere rimandata

Una situazione difficile, per usare un eufemismo, che si sta riflettendo anche sul campo, dove il Barça arranca e si trova rilegato al quarto posto in campionato, dopo aver perso la Supercoppa di Spagna a beneficio dell’Athletic Bilbao. Il club catalano, insomma, rischia di chiudere l’annata senza titoli, nonostante una campagna acquisti estiva da quasi 130 milioni e un monte ingaggi salito ormai vertiginosamente, che fagocita ben il 73% del fatturato societario.

Messi

In mezzo c’è Leo Messi, il campione che tutti acclamano da quasi 20 anni, ma che negli ultimi periodi ha malcelato una certa insofferenza, tanto che la scorsa estate sembrava sul punto di lasciare, e solo un disperato tentativo di Bartomeu lo ha convinto, o forse costretto, a rimanere.

La sensazione generale è che fra Messi e il Barcellona vi sia, ormai, solo un rapporto di “facciata” e che l’argentino non senta più l’attaccamento alla maglia. Proprio per questo la pubblicazione delle cifre del suo contratto”, a cinque mesi dalla scadenza dello stesso, sa tanto di “benservito”, per liberare rancori finora covati nell’ombra.

Messi e il Barcellona: le cifre astronomiche dell’ultimo accordo

Ma come fa Messi a raggiungere l’esorbitante cifra di 555 milioni in un solo quadriennio? La parte fissa del suo ingaggio, secondo la fonte di riferimento, gli avrebbe dovuto garantire introiti per 115 milioni, cui si sarebbero aggiunti 76 milioni di diritti d’immagine.

Vi sono poi una serie di bonus legati ai risultati individuali e di squadra, tra cui: 1 milione e 419 mila euro per ogni passaggio del turno in Champions, 2 milioni 365 mila 766 euro in caso di vittoria del campionato, 591 mila 442 euro per la Coppa del Re e altrettanti in caso di vittoria del Fifa Best player.

“El Mundo” ha inoltre sottolineato la presenza di due voci particolari all’interno dell’accordo, che prevedeva di elargire a Messi ben 115 milioni solo per aver firmato il contratto, quasi come se il Barça avesse dovuto riscattarne il cartellino, e altri 77 milioni di “Premio fedeltà”, per tutti gli anni spesi a difendere la causa “blaugrana”.

Una fedeltà che ha forse vacillato nell’ultimo anno, quando su Messi sono circolate svariate voci di mercato. Quali ripercussioni potrà avere la notizia del “Mundo”? Di certo non farà bene alla stabilità della squadra, che in questo momento dovrebbe pensare solo a migliorare i propri risultati sportivi.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus