Barcellona: primo gol per Mascherano

Javier Mascherano riesce finalmente a spezzare la maledizione. Dopo ben 7 anni e 319 partite con la maglia del Barcellona, l’argentino riesce a siglare la sua prima rete in Liga, mettendo in rete il rigore che è valso il momentaneo 6-1 contro l’Osasuna (7-1 risultato finale). 

L’ultima volta che il suo nome era finito sul tabellino dei marcatori con una squadra di club, risale ad un lontano 25 febbraio del 2010, quando era riuscito ad andare in rete con la maglia del Liverpool, nella vittoriosa partita di Europa League contro l’Unirea Urziceni.

Ben 2617 giorni fa dunque la sua ultima marcatura, ma se dovessimo cercare l’ultima rete in campionato, dovremmo scavare ancora un po’. 
Infatti l’ultimo gol di Mascherano in campionato è datato 15 marzo 2008, ovvero la bellezza di “soli” 3329 giorni fa, gol che valse il momentaneo pareggio del Liverpool nella partita poi vinta 2-1 contro il Reading.

Con la maglia del Barcellona però non era mai riuscito a “gonfiare la rete”, pur dando sempre un contributo importantissimo alla squadra, dando equilibrio e solidità, ma rappresentando tanto di più lontano possa esistere da un goleador. 

Questa volta però, con Messi sostituito al 63′, Suarez ed Iniesta in panchina e Neymar ancora in tribuna, è toccato a lui. L’allenatore ed i compagni hanno deciso di concedergli l’opportunità di calciare quel rigore che lo ha portato a realizzare la sua prima rete con la maglia del Barcellona. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus