Barcellona: Coutinho, Dembélé e Martinez per dimenticare Neymar

Dimenticare Neymar non sarà facile per i tifosi blaugrana, ma il Barcellona prova a consolarli e consolarsi con un triplo colpo da capogiro.

Coutinho è ormai in uscita dal Liverpool, nemmeno convocato per la sfida all’Athletic Bilbao, e sembra lui l’erede naturale di Neymar, seppur con caratteristiche leggermente diverse: più trequartista e meno attaccante rispetto al nuovo numero 10 del Paris Saint-Germain (con cui tra l’altro è compagno in Nazionale brasiliana), ma dovrebbe essere lui il nuovo nome del tridente blaugrana da affiancare a Messi e Suarez. Pronti 80 milioni di euro per convincere il Liverpool a lasciar partire il suo uomo di punta.

Il secondo nome è quello di Ousmane Dembélé, astro nascente del Borussia Dortmund e della Nazionale francese, che si è già detto felicissimo di un eventuale trasferimento al Barcellona: altissima però la valutazione da parte del club tedesco che per il classe ’97 chiede circa 100 milioni di euro.

Il terzo nome per il nuovo allenatore Valverde è quello di un difensore, reparto in cui il Barcellona ha bisogno urgente di rinforzi: sembra quasi fatta per Inigo Martinez, centrale della Real Sociedad e della Nazionale spagnola, che potrebbe arrivare in Catalogna per 32 milioni di euro, ovvero l’intero ammontare della clausola rescissoria.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus