Barcellona, clamoroso: ko in casa del Levante in Copa del Rey e simulazione coordinata Cillessen-Busquets

Nell’andata degli ottavi di finale di Coppa del Re, il Levante vince 2-1 contro il Barcellona grazie ai gol nel primo tempo di Cabaco e Borja Mayoral. Al 85° Coutinho accorcia su rigore. Giovedì 17 il ritorno al Camp Nou.

Sorpresa nell’ultima partita dell’andata degli ottavi di Coppa del Re: il Levante ferma il Barcellona (seppur rimaneggiato e con ampio turnover) per 2-1 sul suo campo e si regala una vittoria prestigiosa, seppur la qualificazione ai quarti resti ancora in bilico, con la rete segnata fuori casa dai blaugrana.

Barcellona che non convoca molti big tra cui Messi, Suarez, Rakitic, Jordi Alba e l’ancora infortunato Umtiti e scende in campo con molte riserve e canterani in un inedito 3-4-3 con Cliessen tra i pali, difesa a tre con Busquets centrale assieme a Murillo e Brandariz. Centrocampo con Vidal e Alena mediani con Semedo e Gonzalez sugli esterni. In attacco il tridente MalcomCoutinho e Dembelé

 

Al quarto minuto di gioco, il levante è già avanti. Calcio di punizione sulla sinistra battuto precisamente da Rochina che scodella in mezzo e pesca ottimamente Cabaco, che stacca di testa indisturbato e firma l’1-0. Il Levante rischia più volte il raddoppio su cui va a sbattere su Cliessen, ma il 2-0 arriva al 18° grazie a un bel gol di Mayoral, bravo a proteggere il pallone in area dall’assalto di Murillo e Bradariz e piazzarlo all’angolo con un colpo rasoterra. Il Barça va spesso vicino al gol ma il trio d’attacco è lezioso e spreca troppo e manca di precisione nell’ultimo passaggio.

Nella ripresa il Barcellona non crea pericoli, anzi il Levante avrebbe anche la chance del clamoroso 3-0 ma Morales, tutto solo davanti a Cliessen e a porta spalancata riesce a farsi ipnotizzare dal portiere olandese. A cinque minuti dal termine il Barcellona riesce a riaprire il discorso qualificazione con il rigore trasformato da Coutinho dopo un fallo su Denis Suarez. Tra una settimana al Camp Nou la sfida di ritorno.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco