Atletico Madrid: Fernando Torres potrebbe dire addio

L’Atletico Madrid potrebbe perdere Fernando Torres in questa sessione di mercato. L’attaccante spagnolo è infatti finito nel mirino del Cruz Azul, che vorrebbe accontentare il tecnico Paco Jémez, grande sostenitore del 33enne. 

L’allenatore ex Real Saragozza ritiene infatti che Torres abbia le caratteristiche ideali per i meccanismi di gioco della sua squadra e per questo ha di fatto incaricato una delegazione del club di fare di tutto per convincere l’attaccante ad accettare la proposta e sbarcare in Messico

L’offerta sarebbe di quelle allettanti, con il posto da titolare assicurato ed uno stipendio che supererebbe addirittura i 4 milioni a stagione che al momento gli garantisce l’Atletico. 

Torres però in questa stagione è stato chiamato in causa da Simeone ben 45 volte (anche se la maggior parte delle volte da subentrante), realizzando 10 gol e rappresentando dunque una preziosissima risorsa a cui attingere durante la gara.

I Cholchoneros faranno di tutto per convincere Torres a rimanere, sapendo che in estate sarà impossibile sostituirlo a causa del blocco del mercato in entrata.

A 33 anni è però anche vero che Torres potrebbe essere attratto da questo tipo di situazione e potrebbe decidere di essere lasciato libero di provare questa nuova esperienza, che sarebbe la sua prima lontana dall’Europa