Arsenal: clamorosa debacle a Leicester

I Gunners crollano contro le Foxes e perdono terreno importante in chiave quarto posto.

Potevano essere tre punti importanti in vista della qualificazione alla Champions League, considerata la sconfitta del Tottenham con il West Ham ed il successivo pareggio tra Manchester United, ed invece l’Arsenal ha fallito un match-point importante. I Gunners hanno offerto il solito pessimo rendimento in trasferta e dopo essersi presi tre gol dal Wolves, se ne sono presi altri tre dal Leicester, infilando la terza sconfitta consecutiva, lasciando altri tre punti per strada.

Il passaggio del turno in Europa League con la bella vittoria sul Napoli è stata l’unica  cosa positiva per l’Arsenal nelle ultime settimane, con i Gunners che paiono orientati a puntare tutto sulla vittoria della competizione europea per qualificarsi di diritto alla prossima Champions League. Contro il Leicester, l’Arsenal ha forse giocato una delle sue partite peggiore di questa stagione, venendo dominato in lungo ed in largo dalle Foxes, aiutate anche dalla superiorità numerica causata dalla sciocca espulsione al 36′ di Maitland-Niles.

Proprio l’espulsione del giovane talento inglese ha fatto da spartiacque della partita, con il Leicester che ha travolto i Gunners nella ripresa con la rete di Tielemans al 56′ e con la doppietta di Jamie Vardy negli ultimi minuti di partita. Con questa sconfitta, sono ben otto quelle subite in trasferta per l’Arsenal che proprio non riesce ad essere costante come lo è all’Emirates. Un problema non da poco per Emery che sa di dover giocare un’altra partita perfetta se vuole superare il Valencia e volare in finale di Europa League.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei