Arginina: cos’è, come funziona e i benefici nello sport

l’Arginina è un aminoacido essenziale. Gioca un ruolo fondamentale nella crescita del bambino e nel periodo della pubertà. Negli adulti invece non si parla più di essenziale perché l’organismo riesce a sintetizzarlo da solo. Resta comunque sia sempre importante perché interviene in caso di ustioni e traumi particolarmente estesi.

In alcune particolari situazioni comunque può essere necessaria l’assunzione dell’integratore di arginina per poter prendere i suoi benefici.  Di solito comunque una buona quantità al giorno già l’assumiamo perché ne sono ricchi alimenti come la frutta secca, i legumi e la carne.

Possiede anche diverse funzioni biologiche le quali sono state studiate nel corso di diversi anni. Per esempio in alcune condizioni metaboliche particolari l’arginina interviene nella sintesi del glucosio, c’è in quella proteica e della creatina. Si occupa anche della sintesi dell’ossido nitrico ed è utile per l’azione antiossidante e immunostimolante.

Arginina integratore, cos’è e quali sono i benefici

L’arginina come integratore è importante in diverse situazioni, anche nel caso di alcune patologie. Chiaramente deve essere il medico a valutare se è il caso o no che lo assumiate. Può servirvi nel caso si ipertensione, problemi cardiaci, traumi chirurgici, dismetabolismi ma anche problemi di fertilità maschile.

Per quanto riguarda invece gli integratori di arginina nel settore sportivo, che è poi quello che ci interessa di più, è una delle scelte principali per gli sportivi. Questo perché agisce sui muscoli, rendendoli più attivi ma anche svilppati durante l’allenamento. Vediamo nel dettaglio quali sono questi benefici dell’arginina.

1. Porta più nutrienti ai muscoli

Sono stati fatti alcuni studi in merito, in particolare alcuni sugli sciatori di fondo. Assumendo gli integratori di arginina sono riusciti ad aumentare dell’8% i tempi di corsa, aumentando anche la tratta percorsa nel medesimo tempo.

L’arginina portando un maggior nutrimento ai muscoli riesce anche a offrire una resistenza superiore in caso di sforzi intensi e questo porta a un effetto interessante sul consumo di ossigeno.

2. Migliora lo sviluppo muscolare

E’ un altro effetto molto interessante dell’integratore arginina. Gli scienziati infatti hanno dimostrato che interagisce positivamente sullo sviluppo dei muscolare. Nel medio periodo perciò è possibile integrare per esempio i pesi, stimolando così uno sviluppo superiore. Come molti esperti consigliano, l-arginina andrebbe combinata però con altri integratori come la creatina o la BCAA, così da consentire un miglior assorbimento attraverso la dilatazione dei vasi sanguigni.

L-Arginina tra le altre cose è famoso perché favorisce la secrezione dell‘ormone della crescita, il quale viene prodotto dall’ipofisi ed è il responsabile della crescita, tra cui anche quella muscolare. Sappiate che l’arginina è l’unica sostanza che consente di aumentare le cellule muscolari nel corpo.

3. Aiuta a bruciare prima i grassi

Il rischio quando si parla di bruciare i grassi è proprio quello di pensare che un integratore sia sufficiente. In realtà non è così. Occorre pur sempre seguire una dieta bilanciata e corretta. Tuttavia l’assunzione dell’arginina sembra riuscire a mettere in atto una discreta combustione dei grassi aiutando a contrastare il sovrappeso e portando a una distribuzione migliore del peso.

4. Rafforza il sistema immunitario

Chi pratica regolarmente attività fisica sa bene quanto è importante rafforzare il proprio sistema immunitario. L-arginina può far moltiplicare i linfociti e sostiene le difese immunitarie. Inoltre la trasformazione di l-arginina in ossido di azoto porta a una protezione contro i batteri.

In breve, assumere arginina da una sensazione di maggior pompaggio, questo grazie alla dilatazione dei vasi sanguigni che consentono un miglior apporto di nutrienti alla muscolatura. Il sistema immunitario inoltre diventa più forte.

Quando assumerla e come fare

Ci sono dei dosaggi da rispettare per ottenere i risultati e allo stesso tempo evitare gli effetti collaterali. Il dosaggio indicato solitamente è di 3 grammi durante i giorni di allenamento o in caso di più di tre sessioni alla settimana di allenamento. Lo stesso vale per chi conduce uno stile di vita stressante. Il momento migliore della giornata per assumere Arginina è subito dopo svegli durante i giorni di riposo. Nei giorni dell’allenamento, assumetelo prima della sessione così da migliorare le prestazioni.

Assumete L-arginina insieme a 300 ml di liquidi, scegliete voi se acqua, frullato o tisana per esempio. Il dosaggio in ogni caso è del tutto indicativo. Molto dipende anche da qual è la quantità di arginina introdotta con l’alimentazione. Se variegata è di circa 5,5 grammi, se aggiungiamo i 3 grammi al giorno attraverso l’integratore, chi pratica attività sportiva ha raggiunto la giusta quantità.

Per quanto tempo?

Si tratta di un integratore che offre i suoi benefici nell’immediato, perciò l’assunzione può essere anche temporanea. C’è da dire però che il consumo a media o lunga durata consente di stimolare l’organismo a una miglior secrezione degli ormoni della crescita, ottenendo di conseguenza uno sviluppo muscolare migliore. Tutto dipende da cosa state cercando di ottenere.

Dove acquistare l’arginina

Passiamo adesso al “dove”. Gli integratori di arginina potete per esempio acquistarli in farmacia oppure online.  La differenza? Acquistando online potete risparmiare ma soprattutto rivolgervi a professionisti che si occupano esclusivamente della realizzazione di integratori alimentari e sportivi. Come sempre occorre un occhio di riguardo nel saper riconoscere un’azienda buona da una che non lo è.

Personalmente acquisto sempre da Foodspring, si tratta di un’azienda tedesca che produce oltre a integratore, anche ottimi consigli sulla salute e l’attività sportiva.

Il loro integratore di arginina è completamente vegetale e unito a capsule vegane. E’ stato prodotto in Germania e rispettano i migliori standard possibili. Per la produzione di arginina non vengono usati capelli umani ma solo mais fermentato.

Controindicazioni dell’arginina

L’arginina non ha particolari controindicazioni. Il nostro organismo la sintetizza e l’assumiamo giornamente attraverso una dieta sana e bilanciata. Gli integratori di arginina non danno particolari effetti collaterali se assunti nelle quantità consigliate. Non vanno bene invece per chi soffre di insufficienza renale o epatica, così come se si assumono alcuni farmaci, perciò se state seguendo una cura prima di iniziarli sentite il vostro medico. Sono sconsigliati anche in caso di allattamento o gravidanza.

Offerta
Vitamaze® L-Arginina 4500 mg ad Alto Dosaggio, 360 Capsule di Pura L-Arginina HCL Polvere, Qualità Tedesca, Naturale Integratore Alimentare senza Additivi non Necessari
  • BARATTOLO XXL: 360 capsule ad alto dosaggio per 2-3 mesi di uso continuativo. Il dosaggio quotidiano (6 capsule) contiene 4500mg di L-arginina HCL. Una capsula contiene 770mg di idrocloridrato di L-arginina – una parte del quale (622,5 mg) è L-arginina base.
  • MATERIALE GREZZO DI ORIGINE VEGETALE: La L-arginina si realizza dalla fermentazione di ingredienti vegetali a crudo. I nostri prodotti sono completamente privi di ingredienti geneticamente modificati, così come di pesticidi, fungicidi, fertilizzanti artificiali o altre sostanze dannose.
  • MIGLIORE BIODISPONIBILITÀ: Senza il discusso additivo magnesio di starato (sale di magnesio da acidi grassi) per l’ASSORBIMENTO OTTIMALE DEI PRINCIPI ATTIVI. Molti altri produttori usano lo stearato di magnesio come anti-agglomerante durante la produzione.
  • PRODOTTO TEDESCO DI QUALITÀ: Produciamo solo in Germania. La nostra produzione è in conformità con il sistema HACCP. Lavoriamo a stretto contatto con scienziati ed esperti durante lo sviluppo e la produzione dei nostri prodotti.
  • SODDISFAZIONE GARANTITA: I clienti soddisfatti sono importanti per noi, sentiti libero di contattarci con qualunque domanda riguardo ai nostri prodotti. Compra oggi SENZA RISCHI con la migliore qualità prezzo sul mercato, offriamo un diritto di reso gratuito di 30 giorni.