Argentina: doppiette Messi e Lautaro Martinez nel 5-1 al Nicaragua

Termina 5-1 per l’Argentina l’amichevole contro il Nicaragua, valida come penultimo test prima dell’inizio della Coppa America. A segno per l’albiceleste Leo Messi e Lautaro Martinez con una doppietta,  e l’ex bianconero Pereyra. Barrera segna il gol della bandiera per gli ospiti.  

“E’ il futuro fatto realtà”, così, il noto quotidiano argentino “Olè” ha sentenziato sulla maiuscola prestazione di Lautaro Martinez. L’attaccante nerazzurro è infatti stato l’emblema della vittoria della sua nazionale ieri, per un albiceleste capace di incidere non solo con l’irreprensibile Leo Messi, ma che sembra aver trovato l’uomo capace di poter fare la differenza in questa Coppa America tanto ambita. Tra i vari test amichevoli, questo, senza dubbio è stato il migliore per la formazione di Scaloni. D’altro canto, c’è anche da sottolineare che l’avversario non era dei più probanti, ma sicuramente utile nel reindirizzare al meglio le gerarchie del tecnico. 

Il vantaggio arriva con il più classico dei gol della Pulga: 3 avversari saltati e sinistro a giro. Il raddoppio, più semplice, lo realizza sempre lui in tap-in sul destro respinto di Aguero. Quest’ultimo, sostituito all’intervallo, ha poi lasciato spazio all’illuminato Lautaro Martinez che in meno di 30 minuti realizza la sua personalissima doppietta, non facendo rimpiangere l’uscita del Kun. A portare il match sulla manita, ci ha poi pensato l’ex bianconero Roberto Pereyra, imbeccato da Rodrigo De Paul, anche lui subentrato nella ripresa. Inutile, il rigore della bandiera realizzato da Barrera, al 90′, per il Nicaragua. L’Argentina c’è e vuole dimostrarlo a tutti già a partire dal primo match di Coppa America, quello del 16 giugno contro la Colombia. 

 

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi