Voti e Pagelle GP F1 di Singapore: Vettel il migliore, ma vince Rosberg

Ecco voti e pagelle del GP di F1 di Singapore

Sebastian-Vettel-Hungarian-Grand-Prix

Nico Rosberg voto 10: il tedesco si esibisce in una corsa perfetta fin dal Venerdì, mai una sbavatura o un’imperfezione. Domina la gara dalla partenza alla bandiera a scacchi, resiste anche al ritorno di Ricciardo nel finale, a suo dire era tutto sotto controllo. Glaciale

Sebastian Vettel voto 10: parte in ultima posizione per il cambio motore e quando gli dicono che al massimo potrà arrivare in settima posizione non ci sta e senza l’aiuto di Safety Car o imprevisti vari arriva fino alla quinta, sorpassi e ritmo incredibile, quasi una vittoria.

Daniel Ricciardo voto 9: come l’anno scorso parte secondo e arriva alla fine secondo, una bellissima gara che nel finale poteva regalargli qualcosa in più, probabilmente sarebbe bastato mezzo giro per riuscire ad attaccare Nico. Si conferma, non più promessa ormai.

Daniil Kvyat voto 9: si vendica su Verstappen (che gli ha soffiato il posto in Red Bull) alla vecchia maniera, facendolo impazzire per molti giri, arrivando in più di un’occasione quasi al contatto per non far passare l’olandesino figlio d’arte. Dai box lo esortano a concentrarsi su Alonso che lo precede ma lui se ne frega e continua la sua personale lotta, tutto questo potrebbe causargli l’allontanamento dalla F1 il prossimo anno,un vero peccato perché è uno dei piloti più promettenti del Circus.

Kimi Raikkonen voto 8: quando la macchina tiene il vecchio leone Finlandese riesce a dire la sua, mette pressione a Hamilton quasi fino alla fine, una strategia sbagliata del suo muretto forse gli impedisce di raggiungere un podio meritato.

Lewis Hamilton voto 6: la sufficienza la ottiene solo per aver raggiunto il podio, anche se non per merito suo. Sbaglia molto, si fa infilare da Kimi con troppa facilità; leggerezza e distrazione gli costano la testa della classifica piloti, se non si da una svegliata il campionato non lo vince questa volta.

Max Verstappen voto 5: ci si aspettava grandi cose da lui in questo weekend purtroppo non sono arrivate; una partenza disastrosa (un fantomatico guaio alla frizione) lo relega nelle retrovie,la superiorità del suo mezzo non basta per farlo recuperare; arriva solo sesto.

CLASSIFICA PILOTI:
Nico Rosberg 273
Lewis Hamilton 265
Daniel Ricciardo 179
Sebastian Vettel 153
Kimi Raikkonen 148
Max Verstappen 129
Valtteri Bottas 70
Sergio Perez 60
Nico Hulkenberg 46
Felipe Massa 41
Fernando Alonso 36
Carlos Sainz JR 30

CLASSIFICA COSTRUTTORI:
Mercedes GP 538
Red Bull 316
Ferrari 301
Force India 112
Williams 111
McLaren 54
Toro Rosso 47
Haas 28
Renault F1 7
Manor 1
Sauber 0

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€