Voti e pagelle Napoli-Torino 2-1: i partenopei vincono ancora

Voti e pagelle Napoli-Torino 2-1: i partenopei di Gennaro Gattuso battono i granata di Moreno Longo e salgono a quota 39 punti in classifica. A segno, per gli azzurri, Manolas e Di Lorenzo. Per i piemontesi gol della bandiera di Edera.

Il Napoli del presidente De Laurentis vince ancora (terza vittoria consecutiva, nonché quinta in sei partite) e sale a quota 39 punti in classifica. Sesta sconfitta consecutiva invece per il Torino del patron Cairo che deve ora iniziare a guardarsi seriamente le spalle dalle dirette inseguitrici per la salvezza.

Voti e pagelle Napoli-Torino: migliori e peggiori

MIGLIORI NAPOLI

Insigne 7: dopo la bella prova col Barcellona, il numero 24 azzurro sfodera un’altra prova superlativa mettendo sulla testa di Manolas un pallone perfetto che il greco spedisce in rete di testa. Magnifico ancora una volta.

Milik 6,5: il capocannoniere dei partenopei in campionato stavolta non segna, ma il lavoro che mette al servizio della squadra è davvero encomiabile. Senz’alcun dubbio l’uomo in più di questo Napoli. Perfetto.

Zielinski – Fabian Ruiz – Lobotka 6,5: Demme lascia spazio all’ex Celta Vigo, ma la differenza non si vede. Lo slovacco, come i suoi due compagni, disputa un’ottima partita dimostrando anche buone doti tecniche. Gli ex di Empoli e Betis Siviglia sono ormai una garanzia. Fantastici.

PEGGIORI NAPOLI

Nessuno.

Voti e pagelle Napoli-Torino 2-1

Migliori e peggiori Torino

MIGLIORI

Sirigu 7: in una squadra che perde la sesta partita consecutiva, il portiere è, come spesso accade, il migliore in campo. L’ex estremo difensore del PSG compie una serie infinita di miracoli che permettono al Torino di restare a galla. Peccato per la sconfitta. Saracinesca.

N’Koulou 6: il centrale camerunense mette spesso una toppa, fermando varie iniziative del Napoli. Sufficienza tutto sommato meritata.

Ansaldi 6: come il compagno di reparto menzionato sopra, anche l’argentino gioca una discreta prova, ma il Torino scivola ancora. Senza infamia e senza lode.

PEGGIORI

Rincon 5: si fa ammonire nel primo tempo e si perde Di Lorenzo in occasione del 2-0. Partita da dimenticare per il venezuelano. Peggiore in campo.

Belotti 5: non è del tutto colpa sua se il Toro (gol a parte) non impegna mai Ospina, ma il numero 9 granata è davvero troppo fuori dal gioco della sua squadra. Come ci si può salvare se il bomber non segna?

Zaza 5: anche per l’ex Sassuolo e Juventus, quella di stasera è una partita da mettere subito nel dimenticatoio. Forse la prossima andrà meglio. Bocciato.

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia e il calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi