Voti e pagelle Napoli-Granada 2-1: partenopei fuori dall’Europa League

Voti e pagelle Napoli-Granada 2-1: ai partenopei non bastano Zielisnki e Fabian Ruiz per accedere agli ottavi di finale di Europa League.

La vittoria per 2-1 sul Granada di Diego Martinez non basta al Napoli di Gennaro Gattuso per accedere agli ottavi di finale di Europa League. Gli spagnoli, in virtù del 2-0 dell’andata, passano il turno e continuano a sognare. Ai partenopei non resta che conquistare un posto in Champions per salvare la stagione.

Napoli-Granada, ritorno sedicesimi di finale Europa League 25-02-2021.
Voti e pagelle Napoli-Granada 2-1, ritorno sedicesimi di finale Europa League 25-02-2021.

Voti e pagelle Napoli-Granada 2-1: migliori e peggiori

MIGLIORI NAPOLI

Zielinski 6.5: il gol con il quale porta in vantaggio il Napoli in avvio di partita gli garantisce un posto nella lista dei migliori. Il polacco gioca una partita ordinata e senza sbavature, ma non basta per accedere agli ottavi. Peccato.

Insigne 6.5: il capitano azzurro prova a fare la sua parte come al solito, ma la fortuna stavolta non lo assiste. L’assist con cui manda in porta Fabian Ruiz al 59′ è un gioiello degno della sua tecnica. Ottimo.

Fabian Ruiz 6: Insigne lo manda in porta al 59′ e lo spagnolo non sbaglia davanti a Rui Silva siglando il gol del 2-1. Anche lui gioca una buona gara sbagliando poco e niente. Sufficiente.

PEGGIORI NAPOLI

Rrahmani 4.5: Neva lo mette spesso in difficoltà con le sue discese sulla destra evidenziando gli enormi limiti tecnici dell’ex Verona che si perde anche Montoro in occasione del pareggio del Granada. Il classe ’94 disputa l’ennesima brutta partita della sua stagione certificando ancora una volta tutta la sua inadeguatezza al contesto Napoli. Pessimo.

Elmas 5: se all’andata era stato l’unico dei partenopei a salvarsi, oggi è invece uno dei peggiori in campo. Gattuso lo schiera fuori ruolo e il macedone non incide come dovrebbe. Rimandato.

Migliori e peggiori Granada

MIGLIORI

Neva 6: si proporne bene sulla fascia sinistra dimostrando anche una discreta tecnica di base. Si fa male alla fine del primo tempo lasciando il posto a Perez. Sfortunato.

Foulquier 6: come Neva sulla sinistra, anche il francese fa la sua parte sulla destra. Interventi sempre puliti e buona propensione alla partenza in velocità. Suo il cross che Montoro trasforma in rete al 25′. Promosso.

Montoro 6: Rrahmani non lo marca, lui ne approfitta e al 25′ fa 1-1 con un preciso colpo di testa. Il Napoli vince, ma il suo il gol vale il passaggio del turno per il Granada. Eroe.

PEGGIORI

Kenedy 5: passo indietro rispetto alla sfida d’andata per l’attaccante brasiliano che, soprattutto nel primo tempo, si mostra parecchio nervoso. Pochi spunti e zero tiri in porta per il 25 enne di proprietà del Chelsea che finisce di diritto nella lista dei peggiori in campo. Bocciato.

Eteki 5: tanti passaggi sbagliati e apporto alla manovra pari a zero. Il camerunense non fa praticamente nulla, se non tanti falli inutili. Inconcludente.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi