Voti e pagelle Milan-Torino 1-0: top Tatarusanu, flop Saelemaekers

Non è che ci sia molto da dire su questa partita vinta con un acuto di Giroud dopo un quarto d’ora, unica occasione prodotta dal Milan in 94 minuti di partita. Più che le idee manca la forza di portarle avanti e sembra esserci la volontà di risparmiare il più possibile energie in vista di un tour de force che da stasera al 7 novembre vedrà i rossoneri opposti a Roma, Porto e Inter.

Partite difficili, quella con i portoghesi addirittura decisiva, che diranno molto sul prosieguo della stagione della squadra di Stefano Pioli. Da vincere assolutamente. Nel frattempo, la classifica dice ancora primo posto con 28 punti, in attesa del Napoli, e distacchi che resteranno invariati visti gli avversari delle concorrenti.

Dopo il gol, non accade praticamente nulla per tutto il primo tempo fino all’occasione avuta da Krunic al 43°. Nemmeno nella ripresa il Milan fa granché, ma il Torino cambia atteggiamento ed improvvisamente sfiora la rete con Belotti dopo dieci minuti.

I granata vanno nuovamente vicini alla rete nel finale con Sanabria, sul quale è grandioso Tatarusanu, Praet, che coglie la traversa, e infine in occasione di una mischia al 94°. La partita è questa.

Tatticamente la novità principale è Kalulu schierato a sinistra. Il francese disputa il solo primo tempo e va subito in difficoltà contro Singo, che lo fa soffrire per tutto il tempo. Nella ripresa esce per Hernandez, che inizia a mettere minuti nelle gambe dopo il periodo di quarantena.

Dire che la squadra è stanca non è eresia, ma semplice constatazione. Con tre gare importantissime da qui alla sosta di novembre, senza tanti uomini e con i presenti apparentemente cotti sarà merito di Pioli far sì che la squadra non si trascini per il campo rischiando grosso come stasera.

Troppi errori, troppo poche le energie residue e già domenica sera sarà la volta di sfidare il vecchio nemico Mourinho a Roma in una partita che sarà diametralmente opposta a quella di stasera e nella quale non si dovrà adottare lo stesso atteggiamento attendista, potenzialmente suicida contro una squadra di grande qualità offensiva.

Se torneranno almeno un paio di pedine, il Milan potrà provare il colpaccio altrimenti dovrà ancora abbozzare come stasera, evitando tuttavia di far giocare l’avversario.

TOP MILAN

Tatarusanu 7: si vede una volta sola con un miracolo su Sanabria.

Giroud 6.5: si sacrifica e segna un gol pesantissimo.

FLOP MILAN

Kalulu 5: soffre contro Singo, viene ammonito e lascia il campo ad inizio ripresa.

Kessié 4.5: un fantasma.

TOP TORINO

Sanabria 6.5: entra per Belotti ed ha un’occasione enorme. Vivacissimo.

Singo 7: fa impazzire Kalulu e imperversa con il fisico fino all’uscita dal campo.

Praet 6.5: entra nel finale e conferisce ulteriore forza agli attacchi granata cogliendo anche una traversa.

FLOP TORINO

Buongiorno 5: il giallo preso dopo cinque minuti lo condiziona pesantemente.

Belotti 5.5: deve ritrovare il ritmo; per lui una sola occasione, non sfruttata, prima della sostituzione.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana