Voti e Pagelle Cagliari-Inter 1-3: nerazzurri rabbiosi


L’Inter vince a Cagliari per 3 a 1 e rimanda la festa scudetto dei cugini.
 Partita grintosa dei ragazzi di Inzaghi che, nonostante un Cagliari mai domo, riescono a portare a casa il bottino pieno. Primo tempo con i nerazzurri che trovano la rete del vantaggio al minuto 25 con uno stacco imperioso di Darmian, per il resto gestiscono fino alla fine della prima frazione. Nella ripresa Lautaro sale in cattedra firmando una doppietta in grande stile rispettivamente al minuto 51 e 85. Nonostante tutto il Cagliari gioca una partita di cuore riuscendo, tra i due goal dell’argentino, al minuto 54, con Lykogiannis, a trovare il goal della momentanea speranza rossoblu. Campionato che resta comunque ancora aperto su più fronti.

Migliori e Peggiori Cagliari

MIGLIORI 

Cragno 7: poco o nulla può fare sui goal subiti; per il resto prestazione da portiere top. 

Marin 6,5: partita di grande quantità, nonostante la sconfitta regge il centrocampo rossoblu. 

Lykogiannis 6,5: non una delle sue migliori serata, firma però l’eurogoal della momentanea speranza. 

PEGGIORI 

Bellanova 5: come chiunque se lo ritrovi davanti quest’anno soffre maledettamente Ivan il terribile.

Pavoletti 5,5: spento, quasi mai nel vivo del gioco.

Migliori e Peggiori Inter

MIGLIORI 

Lautaro 8: sempre più uomo squadra, firma una splendida doppietta che lascia ancora un minimo di speranza ai suoi. 

Darmian 7: si fa trovare sempre pronto, firma un goal e gioca, come spesso gli accade, una partita estremamente concreta. 

Barella 6,5: da cagliaritano DOC per lui era una serata molto particolare, nonostante tutto gioca ai sui soliti alti livelli. 

Gagliardi 6,5: entra e mette fisicità in un momento critico, bravo a fornire l’assist che chiude il match.  

PEGGIORI

Dzeko 5: periodo molto complicato per lui, palesemente sfiancato da una stagione molto intensa.